Italia markets close in 3 hours 10 minutes
  • FTSE MIB

    23.115,26
    +17,11 (+0,07%)
     
  • Dow Jones

    31.961,86
    +424,51 (+1,35%)
     
  • Nasdaq

    13.597,97
    0,00 (0,00%)
     
  • Nikkei 225

    30.168,27
    +496,57 (+1,67%)
     
  • Petrolio

    63,38
    +0,16 (+0,25%)
     
  • BTC-EUR

    42.313,83
    +464,08 (+1,11%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.033,73
    +39,07 (+3,93%)
     
  • Oro

    1.786,40
    -11,50 (-0,64%)
     
  • EUR/USD

    1,2231
    +0,0063 (+0,51%)
     
  • S&P 500

    3.925,43
    +44,06 (+1,14%)
     
  • HANG SENG

    30.074,17
    +355,93 (+1,20%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.702,26
    -3,73 (-0,10%)
     
  • EUR/GBP

    0,8640
    +0,0040 (+0,47%)
     
  • EUR/CHF

    1,1075
    +0,0047 (+0,43%)
     
  • EUR/CAD

    1,5257
    +0,0032 (+0,21%)
     

Duplice istanza al Competition Appeal Tribunal per avviare una procedura collettiva contro i cartelli nel settore delle operazioni a pronti sul mercato dei cambi

·3 minuto per la lettura

L’udienza avrà luogo presso il Competition Appeal Tribunal di Londra il 12-16 luglio 2021

Dal 12 al 16 luglio 2021, il Competition Appeal Tribunal (CAT) dovrà stabilire se accogliere o meno la richiesta di avviare una procedura collettiva (FX Claim UK) avanzata da Phillip Evans, il rappresentante proposto per la classe ed ex Presidente d’inchiesta della Competition and Markets Authority britannica. La procedura collettiva richiesta è diretta contro le entità facenti parte dei seguenti gruppi bancari: Barclays, Citibank, The Royal Bank of Scotland/NatWest, JPMorgan, UBS e MUFG Bank.

Ciascuna delle banche ha ammesso violazioni della legislazione comunitaria in materia di concorrenza nel settore delle operazioni a pronti su divise. La procedura collettiva proposta da Evans prevede una richiesta di risarcimento danni da parte delle banche per conto delle classi di persone proposte, le quali avrebbero subito perdite a causa della partecipazione delle banche a tali violazioni.

Il CAT ha emesso una nota legale relativa all’udienza, reperibile qui.

Mr Evans ha incaricato Hausfeld & Co LLP, importante studio legale specializzato esclusivamente in contenzioso civile, di perorare la causa. Lo studio statunitense affiliato di Hausfeld & Co LLP, Hausfeld LLP, è consulente legale congiunto nella class action sulla manipolazione dei cambi negli Stati Uniti, all’esito della quale sono stati ottenuti oltre 2,3 miliardi di dollari in risarcimento danni a favore dei soggetti danneggiati da tali violazioni negli Stati Uniti.

Nella sua istanza, Evans chiede al CAT di certificare l’idoneità della richiesta di risarcimento a procedere sotto forma di procedura collettiva per conto delle entità e dei singoli soggetti idonei, nonché di autorizzarlo ad agire come rappresentante della classe.

Il CAT esaminerà la richiesta di Evans contestualmente ad un’altra richiesta di autorizzazione ad avviare una procedura collettiva in relazione ai cartelli nel settore delle operazioni a pronti sul mercato dei cambi, presentata da Michael O’Higgins FX Class Representative Limited. Di conseguenza, il CAT potrebbe dover decidere quale dei due rappresentanti proposti sia più adatto a rivestire l’incarico. Sarebbe la prima volta che al CAT viene chiesto di risolvere una cosiddetta "carriage dispute" (disputa per l’incarico) in relazione a una procedura collettiva.

Ogni soggetto interessato dalle due richieste (compresi i membri della classe proposta) può opporsi ad una o ad entrambe le richieste o all’autorizzazione di uno o di entrambi i rappresentanti proposti, precisando i motivi dell’obiezione mediante comunicazione scritta da inviare al CAT entro le ore 16:00 del 4 maggio 2021. Tali soggetti possono inoltre chiedere l’autorizzazione a presentare osservazioni scritte e/o orali all’udienza di luglio, mediante richiesta scritta e motivata da inviare al Tribunale entro le ore 16:00 del 4 maggio 2021.

Phillip Evans ha commentato: "È nell’interesse dei membri della classe che le questioni della certificazione e dell’incarico siano risolte al più presto. Sono contento che il Tribunale abbia fissato l’udienza per la certificazione a luglio 2021".

Fatte salve le disposizioni correlate alla pandemia di COVID-19, l’udienza si terrà presso il Competition Appeal Tribunal, Salisbury Square House, 8 Salisbury Square, Londra EC4Y 8AP. Per informazioni su come partecipare all’esame da parte del Tribunale delle due richieste di certificazione presentando osservazioni scritte o facendo domanda di essere ascoltato all’udienza di luglio, visitare il sito www.fxclaimuk.com e consultare la nota legale del CAT disponibile qui.

Fine

Vedi la versione originale su businesswire.com: https://www.businesswire.com/news/home/20210222005084/it/

Contacts

Matt Baldwin
Coast Communications
matt@coastcommunications.co.uk
+44 7930 439739