Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.873,11
    +614,79 (+1,79%)
     
  • Nasdaq

    15.084,40
    +187,55 (+1,26%)
     
  • Nikkei 225

    29.639,40
    -200,31 (-0,67%)
     
  • EUR/USD

    1,1751
    +0,0055 (+0,47%)
     
  • BTC-EUR

    38.220,81
    +1.211,01 (+3,27%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.125,93
    +17,01 (+1,53%)
     
  • HANG SENG

    24.510,98
    +289,44 (+1,19%)
     
  • S&P 500

    4.464,74
    +69,10 (+1,57%)
     

EasyJet nomina ex Ad RBS Hester come presidente per guidare ripresa

·2 minuto per la lettura
Velivolo easyJet all'aeroporto di Schoenefeld nei pressi di Berlino

(Reuters) - EasyJet ha nominato Stephen Hester, ex Ad della Royal Bank of Scotland, come sostituto di John Barton nel ruolo di presidente dell'azienda, poiché la compagnia aerea low-cost è in cerca di una leadership esperta che la guidi nella ripresa post-pandemia.

Hester, 60 anni, vanta oltre trent'anni di esperienza in diversi settori e di recente è stato amministratore delegato di RSA Insurance. A Hester sono stai più volte riconosciuti i meriti della ristrutturazione di RBS in seguito al salvataggio della banca durante la crisi finanziaria del 2008.

"Non vedo l'ora di lavorare con Stephen (Hester) in questo importante momento storico per l'azienda, mentre continuiamo ad ... approfittare delle numerose opportunità che ci attendono dopo la pandemia", si legge in una nota dell'Ad di easyJet Johan Lundgren.

La compagnia aerea britannica ha detto il mese scorso di avere in programma di volare al 60% della capacità pre-pandemia tra luglio e settembre, a fronte di una capacità del 17% rispetto ai livelli del 2019 registrata nel trimestre precedente, dopo aver ridotto il personale, la flotta e contratto ulteriore debito per sopravvivere alla crisi.

Hester, che entrerà a fare parte della compagnia aerea come direttore a settembre, ha detto di essere "molto entusiasta" di assumere il ruolo di presidente dall'1 dicembre in seguito alle dimissioni di Barion dopo nove anni alla guida dell'azienda.

Il titolo della compagnia aerea quotato sulla borsa di Londra avanza del 3% a 821,8 negli scambi iniziali in seguito all'annuncio della notizia. Il titolo ha perso oltre il 40% del proprio valore lo scorso anno, con il Covid che ha messo in forte difficoltà il settore aerospaziale.

EasyJet, che nel trimestre terminato il 30 giugno ha registrato perdite per poco meno di 318,3 milioni di sterline, ha affermato che è difficile prevedere cosa succederà nel resto dell'anno e che c'è ancora un forte grado di incertezza e non ha pertanto fornito previsioni per i trimestri a venire.

L'azienda ha fatto sapere che Hester, che ha lavorato in precedenza nel settore dell'investment banking ed è un appassionato di giardinaggio https://www.reuters.com/article/rbs-hester-idUSLQ37860120090226, riceverà un compenso di 314.568 sterline l'anno, che include una remunerazione per le sue funzioni di direttore non esecutivo.

(Tradotto in redazione a Danzica da Michela Piersimoni, in redazione a Roma Stefano Bernabei, michela.piersimoni@thomsonreuters.com, +48 587696616)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli