Italia Markets closed

Easyjet punta su Venezia: passeggeri e rotte in crescita

Bnz

Venezia, 19 dic. (askanews) - EasyJet, compagnia aerea leader in Europa, ha scelto Venezia, sua seconda base in Italia, per tracciare il bilancio del 2019 e anticipare i piani di espansione per il 2020 in Veneto e in tutto il paese, in occasione di una conferenza stampa alla presenza di Lorenzo Lagorio, Country Manager easyJet per Italia, Monica Scarpa, CEO del Gruppo SAVE che gestisce gli aeroporti di Venezia, Verona, Treviso e Brescia, Federico Caner, Assessore al Turismo Regione del Veneto.

Il 2019 (anno finanziario dal 1 ottobre 2018 al 30 settembre 2019) si chiuderà con oltre 3.4 milioni di passeggeri trasportati da e per Venezia (crescita del 10% sul 2018) - per un totale di oltre 23 milioni dall'inizio delle operazioni al Marco Polo nel 1998 - che confermano easyJet prima compagnia dello scalo con oltre il 30% di quota di mercato, nonché prima compagnia relativamente alle destinazioni domestiche.

Per quanto riguarda il 2019, a livello nazionale, la compagnia ha trasportato oltre 20 milioni di passeggeri, per una quota di mercato del 12%, offrendo una capacità di oltre 21.7 milioni di posti (+8.3% sul 2018). Nell'anno 2019-2020 sono state lanciate 17 nuove rotte, di cui 11 nella stagione invernale.