Italia Markets closed

Ebs: Rse conferma ruolo biomasse per la produzione di energia

Red

Roma, 28 nov. (askanews) - "Il rapporto di RSE, società italiana per la Ricerca sul Sistema Energetico partecipata dal Gestore nazionale dei Servizi Energetici - GSE, conferma autorevolmente il ruolo della produzione energetica da biomasse nel contesto energetico nazionale e pone particolare attenzione all'uso di questa risorsa per via degli innumerevoli benefici. Il futuro dell'economia globale non può prescindere da questi tipi di attività industriali che hanno il duplice merito di produrre energia e di farlo in maniera pulita" - commenta Simone Tonon, Presidente dell'Associazione Energia Biomasse Solide.

Il report pubblicato lo scorso 25 novembre, sottolinea come le biomasse siano una fonte di energia rinnovabile facilmente immagazzinabile e utilizzabile in modo prevedibile e modulabile, in grado di dare un importante contributo agli obiettivi di "de-carbonizzazione" del Paese, volti a contrastare il cambiamento climatico. È emerso, infatti, che le biomasse sono una fonte "neutra" sotto il profilo delle emissioni e quindi comporta un impatto ambientale pressoché inesistente, nel caso. Uno dei tipi di biomassa maggiormente adoperata è quella legnosa; ed è proprio questa tipologia che il report tende a individuare come fonte di energia preferenziale.

"La biomassa legnosa è una grande risorsa per il nostro Paese: una fonte rinnovabile a tutti gli effetti di cui l'Italia dispone di grandi quantità e che sta continuando ad aumentare. Non solo - aggiunge il Presidente Tonon - è una fonte che consideriamo assolutamente affidabile per lo sviluppo del sistema energetico dei nostri territori e che permette di programmare la produzione di energia in funzione delle necessità del sistema elettrico nazionale."