Italia markets close in 5 hours 52 minutes
  • FTSE MIB

    21.884,89
    -216,34 (-0,98%)
     
  • Dow Jones

    30.946,99
    -491,31 (-1,56%)
     
  • Nasdaq

    11.181,54
    -343,06 (-2,98%)
     
  • Nikkei 225

    26.804,60
    -244,87 (-0,91%)
     
  • Petrolio

    112,36
    +0,60 (+0,54%)
     
  • BTC-EUR

    19.163,47
    -1.063,96 (-5,26%)
     
  • CMC Crypto 200

    436,50
    -13,56 (-3,01%)
     
  • Oro

    1.817,00
    -4,20 (-0,23%)
     
  • EUR/USD

    1,0522
    -0,0003 (-0,03%)
     
  • S&P 500

    3.821,55
    -78,56 (-2,01%)
     
  • HANG SENG

    21.996,89
    -422,08 (-1,88%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.520,22
    -29,07 (-0,82%)
     
  • EUR/GBP

    0,8636
    +0,0009 (+0,11%)
     
  • EUR/CHF

    1,0028
    -0,0088 (-0,87%)
     
  • EUR/CAD

    1,3542
    -0,0080 (-0,59%)
     

Ecco i 7 migliori titoli del Dow Jones da comprare ora

Ecco i 7 migliori titoli del Dow Jones da comprare ora
Ecco i 7 migliori titoli del Dow Jones da comprare ora


Durante i periodi di volatilità del mercato azionario e di incertezza economica, è ragionevole che gli investitori vogliano adottare un approccio più difensivo per i loro portafogli: titoli blue chip affidabili, credibili e prevedibili, con bilanci solidi e business redditizi, possono essere ottimi rifugi sicuri durante le fasi di flessione del mercato e premiare gli investitori con un significativo rialzo a lungo termine durante la successiva ripresa economica.

I 30 titoli dell’indice Dow Jones rappresentano le più grandi società blue chip del mercato statunitense. Ecco i sette migliori titoli del Dow Jones da comprare con il maggior potenziale di rialzo nei prossimi 12 mesi, secondo gli analisti di Bank of America.

Apple Inc. (NASDAQ:AAPL)

Apple è il produttore dell'iPhone, ma negli ultimi anni ha spostato la sua priorità sui ricavi del segmento Servizi rispetto alle vendite di dispositivi. L'analista Wamsi Mohan afferma che il ciclo di aggiornamento dell'iPhone per l’esercizio 2023 sarà più robusto del solito a causa della necessità di una maggiore connettività per abilitare le applicazioni audiovisive e di realtà virtuale; inoltre, l’analista ritiene che la crescita dei ricavi del segmento Servizi stia comportando un aumento dei margini e che nel tempo potrebbe favorire un’espansione dei multipli degli utili del titolo. Apple ha anche restituito in modo aggressivo il capitale agli azionisti tramite dividendi e buyback.

Bank of America ha una valutazione Buy su AAPL e un target price di 200 dollari.

Microsoft Corporation (NASDAQ:MSFT)

Microsoft è la più grande azienda di software al mondo ed è nota per il suo pacchetto di software professionali Office, il sistema operativo Windows e l'attività di servizi cloud Azure. Secondo l’analista Brad Sills, Microsoft è ben posizionata per generare una crescita a doppia cifra del fatturato annuo ed espandere i margini almeno nei prossimi tre anni man mano che cresce l'adozione di Azure; Sills è anche rialzista per quanto riguarda le attività basate su cloud come Office 365 e il segmento gaming di Microsoft, che include Game Pass, Xbox e Activision Blizzard, Inc. (NASDAQ:ATVI), società acquisita di recente.

Bank of America ha un rating Buy su MSFT e un prezzo obiettivo di 365 dollari.

Salesforce Inc (NYSE:CRM)

Salesforce fornisce un servizio software-as-a-service per la gestione delle relazioni coi clienti (CRM). Sills afferma che Salesforce è ben posizionata per continuare a guadagnare quote di mercato nell'enorme mercato del CRM, valutato in 129 miliardi di dollari; non solo Salesforce ha un formidabile vantaggio competitivo, ma l’analista osserva che l'azienda ha attualmente una quota di mercato relativamente modesta del 15%. L'azienda ha più di 150.000 clienti nei settori core di vendita e front office, oltre a un canale di distribuzione costituito da oltre 14.000 dipendenti. Sills prevede una crescita organica delle vendite di almeno il 17% per Salesforce negli anni a venire.

Bank of America offre una raccomandazione Buy su CRM e un obiettivo di prezzo di 250 dollari.

UnitedHealth Group Inc (NYSE:UNH)

UnitedHealth, la maggior azienda sanitaria gestita degli Stati Uniti, fornisce piani sanitari e servizi di ottimizzazione ed erogazione dell’assistenza sanitaria a un'ampia gamma di clienti. L'analista Kevin Fischbeck afferma che United beneficia di vantaggi di scala e diversità, e che la sua divisione Optum offre un'opportunità di crescita differenziata; attualmente Optum rappresenta circa il 21% degli utili operativi complessivi di United, ma Fischbeck prevede che in futuro questa unità costituirà almeno il 40% della crescita degli utili operativi dell'azienda, poiché United continua a incrementare i propri ricavi per cliente.

Bank of America ha una valutazione Buy su UNH e un prezzo target di 632 dollari.

Walt Disney Co (NYSE:DIS)

Walt Disney è la più grande società quotata di media e intrattenimento degli Stati Uniti ed è proprietaria di sei importanti parchi a tema globali, delle reti televisive ABC ed ESPN e dei servizi di streaming Disney+ e Hulu; Disney è stato anche il titolo con le peggiori performance da inizio anno tra i nomi presenti in questo elenco, con un calo del 29,8% dal 1° gennaio 2022. Comunque, l'analista Jessica Reif Ehrlich afferma che la recente debolezza della Disney è un'opportunità di acquisto a lungo termine in vista di diversi grandi trimestri di ripresa nel settore dei parchi a tema e di una robusta lista di uscite cinematografiche e televisive in arrivo.

Bank of America offre un rating Buy su DIS e un obiettivo di prezzo di 140 dollari.

Home Depot Inc (NYSE:HD)

Home Depot è uno dei più grandi rivenditori di articoli per la casa al mondo. L’azienda ha beneficiato di un boom delle vendite di alloggi e della ristrutturazione di case durante la pandemia, ma l'analista Elizabeth Suzuki afferma che ci sono diversi motivi per apprezzare questo titolo anche nel 2022 e oltre: di recente Home Depot ha sorprendentemente battuto le stime degli analisti sugli utili del primo trimestre e ha alzato la guidance per l'intero anno nonostante il difficile confronto con i dati dell’anno precedente; la crescita dei prezzi e dei profitti è rimasta solida anche in un contesto di prezzi estremamente elevati del legname e dell'inflazione dei costi anche di altri materiali.

Bank of America offre una raccomandazione Buy sul titolo HD e un prezzo obiettivo di 392 dollari.

Walmart Inc (NYSE:WMT)

Il rivenditore discount Walmart sta faticando nella seconda metà di quest’anno, con il titolo in calo del 17,5% solo nell'ultimo mese dopo aver pesantemente mancato le stime sugli utili del primo trimestre. L'analista Robert Ohmes ritiene che la trasformazione omnicanale di Walmart continuerà a prendere slancio e guiderà la crescita sostenibile e prevedibile delle vendite same-store e del traffico; inoltre, l’analista afferma che le vendite online e i Supercenters negli Stati Uniti rendono Walmart un rivenditore differenziato di nuova generazione che merita un'espansione dei multipli degli utili. Secondo Ohmes, la recente debolezza delle azioni Walmart è un'opportunità di acquisto per gli investitori a lungo termine.

Bank of America ha una valutazione Buy su WMT e un target price di 160 dollari.

Foto: Pavel Ignatov tramite Shutterstock

Vuoi fare trading come un professionista? Prova GRATIS la Newsletter Premium 4 in 1 di Benzinga Italia con azioni, breakout, criptovalute e opzioni.

Continua a leggere su Benzinga Italia

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli