Italia markets open in 6 hours 27 minutes
  • Dow Jones

    34.764,82
    +506,50 (+1,48%)
     
  • Nasdaq

    15.052,24
    +155,40 (+1,04%)
     
  • Nikkei 225

    30.211,15
    +571,75 (+1,93%)
     
  • EUR/USD

    1,1751
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • BTC-EUR

    38.164,80
    +1.016,80 (+2,74%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.123,43
    +14,51 (+1,31%)
     
  • HANG SENG

    24.510,98
    +289,44 (+1,19%)
     
  • S&P 500

    4.448,98
    +53,34 (+1,21%)
     

Ecco come trasformare il tapering della Fed da rischio ad opportunità

·3 minuto per la lettura
Ecco come trasformare il tapering della Fed da rischio ad opportunità
Ecco come trasformare il tapering della Fed da rischio ad opportunità

Brad Tank, CIO Fixed Income di Neuberger Berman spiega perché un eventuale tapering della Fed di mortgage-backed securities (MBS), emessi dalle agenzie governative, potrebbe creare opportunità per gli investitori

Uno dei principali temi di discussione quotidiana nei mercati finanziari riguarda il cosiddetto tapering. Cioè le tempistiche e la velocità con cui la Federal Reserve statunitense si muoverà per ridurre gli acquisti mensili di Treasury e di MBS (Mortgage-Backed Securities, i titoli garantiti da ipoteca), emessi dalle agenzie governative.

L’INTENZIONE DELLA FED

“L’intenzione della Fed è di operare con sufficiente trasparenza per consentire ai mercati di esprimersi senza scossoni” fa sapere Brad Tank, Chief Investment Officer – Fixed Income di Neuberger Berman L’elevato grado di attenzione all’ultima dichiarazione di Jerome Powell, presidente della Banca Centrale, nella quale ha rivelato che nel board della Fed “si sta parlando di voler discutere del tapering” è più che comprensibile alla luce dell’impatto dirompente del tapering iniziale subito dopo la crisi finanziaria globale del 2009.

UNA VARIAZIONE DI 100 PUNTI BASE

Nell’attuale contesto di mercato, una variazione di 100 punti base (+1,0%) nei rendimenti dei Treasury decennali avrebbe oggi un fortissimo impatto sul valore degli asset finanziari. La precedente esperienza porta ad escludere, tra gli operatori, una replica di quanto avvenne allora: ci si aspetta, semmai, che la Fed possa modulare le proprie mosse proprio per evitare simili ripercussioni. In attesa di conoscere l’evoluzione della situazione, un aspetto che viene abbastanza trascurato è il rapporto che lega i Treasury agli MBS.

UN TERZO DEGLI ACQUISTI NETTI DELLA FED È INDIRIZZATO AGLI MBS

“Un terzo degli acquisti netti della Fed (pari a 120 miliardi di dollari) è indirizzato agli MBS emessi dalle agenzie governative e le autorità hanno lasciato intendere che le operazioni di riduzione degli interventi seguirà criteri proporzionali” spiega Tank. L’esperto, partendo dalla constatazione che gli MBS scambiano attualmente a circa 15 punti base (+0,15%) al di sopra della loro media triennale, ritiene che tale media possa costituire un ragionevole livello obiettivo quando il tapering avrà inizio, con una variazione potenziale massima di 30 punti base (0,30%).

EMISSIONI AL DI SOPRA DEI 1.000 MILIARDI DI DOLLARI

Dall’inizio della pandemia le emissioni nette in questo segmento si sono attestate abbondantemente al di sopra dei 1.000 miliardi di dollari sulla scia dei tassi ai minimi storici e del boom del mercato delle abitazioni. Emissioni che hanno registrato imponenti acquisti da parte della Fed e, aspetto piuttosto insolito per una fase di inizio del ciclo, sostanziosi acquisti anche da parte delle banche commerciali che, a differenza del 2008-2009, sono riuscite a superare la crisi mantenendo intatti capitale e rating.

IL RECENTE RALLY DEI TREASURY

“Nel recente rally dei Treasury (tra maggio e la settimana scorsa), l’apprezzamento degli MBS è risultato circa la metà rispetto ai Treasury. Ne abbiamo approfittato in chiave tattica vendendo Treasury per acquistare MBS, ritenendo possibile un’inversione parziale causata da una flessione dei tassi. Nel caso di un allargamento degli spread riconducibile al tapering, procederemo probabilmente con ulteriori acquisti” sottolinea Tank.

NON TEMERE IL TAPERING MA USARLO A PROPRIO VANTAGGIO

Gli MBS passthrough di agenzia (i titoli garantiti da ipoteca con la struttura finanziaria più semplice) sono un asset fondamentale nella maggior parte dei portafogli obbligazionari investment grade e multisettoriali di Neuberger Berman. “Al momento l’esposizione è un po’ al di sotto delle loro medie di lungo periodo ma, non appena si conoscerà l’exit strategy della Fed, questo importante mercato dovrebbe riuscire a recuperare valore. Ecco perché sosteniamo che invece di temere il tapering sia consigliato usarlo a proprio vantaggio” conclude il Chief Investment Officer – Fixed Income di Neuberger Berman.

ALTRE NEWS DI FINANCIALOUNGE.COM:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli