Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.534,57
    -451,13 (-1,96%)
     
  • Dow Jones

    33.743,88
    -255,16 (-0,75%)
     
  • Nasdaq

    12.693,58
    -271,76 (-2,10%)
     
  • Nikkei 225

    28.930,33
    -11,77 (-0,04%)
     
  • Petrolio

    90,90
    +0,40 (+0,44%)
     
  • BTC-EUR

    21.393,43
    -2.094,28 (-8,92%)
     
  • CMC Crypto 200

    510,70
    -30,90 (-5,70%)
     
  • Oro

    1.763,20
    -8,00 (-0,45%)
     
  • EUR/USD

    1,0040
    -0,0052 (-0,51%)
     
  • S&P 500

    4.229,94
    -53,80 (-1,26%)
     
  • HANG SENG

    19.773,03
    +9,12 (+0,05%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.730,32
    -47,06 (-1,25%)
     
  • EUR/GBP

    0,8490
    +0,0037 (+0,44%)
     
  • EUR/CHF

    0,9625
    -0,0024 (-0,25%)
     
  • EUR/CAD

    1,3041
    -0,0020 (-0,15%)
     

Ecco gli ultimi aggiornamenti su Dogecoin

Ecco gli ultimi aggiornamenti su Dogecoin
Ecco gli ultimi aggiornamenti su Dogecoin


Al momento della pubblicazione, Dogecoin (CRYPTO:DOGE) era in rialzo giornaliero del 2% a 0,06012 dollari e le altre principali monete digitali erano in lieve rialzo; la capitalizzazione di mercato globale delle criptovalute era in aumento dell’1,88% a 883,02 miliardi di dollari.

Intervallo di tempo

Variazione % (+/-)

Ultime 24 ore

+2%

Ultime 24 ore rispetto a Bitcoin

-0,34%

Ultime 24 ore rispetto ad Ethereum

-1,27%

7 giorni

-14,48%

Ultimi 30 giorni

+5,34%

Rendimento da inizio anno

-64,8%

I fattori che hanno influito su DOGE

  • Al momento della pubblicazione, DOGE non risultava fra le monete più citate su Twitter, secondo i dati di Cointrendz.

  • Al momento della pubblicazione, il volume di scambi giornaliero su Dogecoin era in calo del 11,04% a 347,57 miliardi di dollari. Dati di CoinMarketCap.

  • I dati di Coinglass mostrano che nelle ultime 24 ore sono stati liquidati DOGE per un valore di 522.905 dollari a causa del calo di prezzo della meme coin.

  • Al momento della pubblicazione, l’indice di forza relativa di DOGE si attestava a 39,67. Un RSI inferiore a 30 indica che un asset è ipervenduto, mentre un valore superiore a 70 indica che è ipercomprato.

Impennata delle crypto dopo il report rovente sull'inflazione

Le criptovalute, incluso DOGE, sono aumentate dopo che il report di giugno sull'inflazione negli Stati Uniti è risultato superiore al previsto: nel periodo considerato, l'indice dei prezzi al consumo è aumentato del 9,1% su base annua contro l'aspettativa di un aumento dell'8,8%. Bitcoin potrebbe beneficiare di una Wall Street che sconta pienamente gli imminenti rialzi dei tassi da parte della Federal Reserve, ha dichiarato Edward Moya, analista di mercato senior di OANDA.

Il co-creatore di DOGE raccomanda Karl Marx

Il co-creatore di Dogecoin Billy Markus ha detto che è “fantastico” che tutti siano “molto più poveri”, ma la domanda supera ancora l'offerta, quindi siamo “sia più poveri e sia le cose costano molto di più”.

I commenti di Markus giungono nello stesso giorno in cui l’inflazione è risultata la più alta degli ultimi 40 anni.

Jackson Palmer, l'altro co-creatore di DOGE, ha consigliato alcuni libri sull'argomento nel thread Twitter di Markus.

Palmer ha consigliato ‘Il capitale. Critica dell'economia politica, Volume 1’ di Karl Marx e ‘Realismo capitalista: non c’è alternativa?’ di Mark Fisher.

Vuoi fare trading come un professionista? Prova GRATIS la Newsletter Premium 4 in 1 di Benzinga Italia con azionibreakoutcriptovalute e opzioni.

Continua a leggere su Benzinga Italia

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli