Italia markets close in 5 hours 23 minutes
  • FTSE MIB

    26.416,76
    +83,77 (+0,32%)
     
  • Dow Jones

    35.457,31
    +198,70 (+0,56%)
     
  • Nasdaq

    15.129,09
    +107,28 (+0,71%)
     
  • Nikkei 225

    29.255,55
    +40,03 (+0,14%)
     
  • Petrolio

    82,24
    -0,72 (-0,87%)
     
  • BTC-EUR

    55.025,21
    +1.171,14 (+2,17%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.483,27
    +19,91 (+1,36%)
     
  • Oro

    1.778,90
    +8,40 (+0,47%)
     
  • EUR/USD

    1,1628
    -0,0009 (-0,08%)
     
  • S&P 500

    4.519,63
    +33,17 (+0,74%)
     
  • HANG SENG

    26.136,02
    +348,81 (+1,35%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.165,91
    -0,92 (-0,02%)
     
  • EUR/GBP

    0,8446
    +0,0014 (+0,17%)
     
  • EUR/CHF

    1,0741
    +0,0009 (+0,08%)
     
  • EUR/CAD

    1,4360
    -0,0015 (-0,11%)
     

Ecobonus: MiSe, da domani 28 settembre partono prenotazioni per acquisto auto usate

·1 minuto per la lettura

A partire dalle ore 10 di domani martedì 28 settembre i concessionari potranno accedere sulla piattaforma ecobonus.mise.gov.it per inserire le prenotazioni degli incentivi per l’acquisto di veicoli di categoria M1 usati a basse emissioni. Lo si apprende in una nota del MiSe nella quale si precisa che per il nuovo incentivo sono messi a disposizione 40 milioni di euro per l’acquisto di un veicolo usato di classe euro non inferiore a 6, con un prezzo risultante dalle quotazioni medie di mercato non superiore a 25.000 euro e con emissioni comprese tra 0-160 g/km CO2. Il contributo viene riconosciuto solo con rottamazione e si differenzia a seconda della fascia di emissioni del veicolo usato che si acquista: 0-60: 2.000 euro; 61-90: 1.000 euro; e 91-160: 750 euro. Il veicolo rottamato dovrà essere della medesima categoria di quello acquistato, immatricolato da almeno 10 anni e intestato da almeno 12 mesi all’acquirente o ad un familiare convivente.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli