Italia Markets closed

Editoria, Agcom: in 5 anni persi 670 mln ricavi e 1.100 occupati

Fgl

Roma, 2 gen. (askanews) - Nel quinquennio tra il 2014 e il 2018, il settore dell'editoria quotidiana e periodica ha perso oltre 670 milioni di euro di ricavi (-14,1%) e 1.100 posti di lavoro.

È quanto emerge dal focus sui bilanci pubblicato dall'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni nel quale vengono illustrati i principali risultati dei bilanci delle principali imprese operanti nel mercato dell'editoria quotidiana e periodica ed in quello degli operatori di rete e gestori delle infrastrutture di radiodiffusione.

La quota parte di ricavi domestici, cioè quelli ottenuti in Italia, prosegue l'Agcom, pari a poco più di 3,5 miliardi di euro nel 2018, si è ridotta nel periodo osservato del 7,9%, pari ad una riduzione di 300 milioni di euro. Tuttavia, lo scorso anno, rispetto ai risultati registrati nel 2017, il comporto segnala una crescita complessiva del 4,6%, (+0,6% limitatamente ai ricavi domestici). (Segue)