Editoria: Garante scioperi invita edicolanti a differire chiusura

(ASCA) - Roma, 21 feb - ''In relazione allo sciopero degli edicolanti dal 24 al 26 febbraio prossimi, e' opportuno rammentare che tale servizio non rientra tra quelli individuati dalla legge come ''pubblici essenziali'' e, pertanto, l'Autorita' di garanzia non puo', allo stato, pronunciarsi sulla sua legittimita'''. Lo afferma Roberto Alesse, Presidente dell'Autorita' di garanzia sugli scioperi nei servizi pubblici essenziali. ''Ritengo, tuttavia, doveroso, contando sul senso di responsabilita' delle organizzazioni proclamanti, unirmi all'appello del Prefetto di Roma - prosegue Alesse -, che ha chiesto un differimento dello sciopero, in considerazione del fatto che le edicole, grazie al loro prezioso servizio, contribuiscono a rendere piu' effettivo il diritto all'informazione per i cittadini, specie in giorni significativi come quelli legati alle elezioni politiche e regionali''.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito


Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 21.794,05 0,55% 17:24 CEST
Eurostoxx 50 3.178,20 0,07% 17:11 CEST
Ftse 100 6.690,58 0,24% 17:11 CEST
Dax 9.529,53 0,15% 17:11 CEST
Dow Jones 16.529,15 0,17% 17:26 CEST
Nikkei 225 14.404,99 0,97% 08:00 CEST

Ultime notizie dai mercati