Italia markets closed

Effetto coronavirus e petrolio, spread BTP-Bund vola a 212 punti, tassi BTP 10 anni schizzano all'1,28%

Laura Naka Antonelli

Il panico che colpisce i mercati, a seguito dello shock dei prezzi del petrolio - capitolati del 30% fino a un valore inferiore ai $28 dollari al barile nel caso del WTI scambiato a New York - investe anche la carta italiana. Gli investitori vendono il rischio e si posizionano sugli asset considerati più sicuri. Il risultato è che i tassi sui Btp a 10 anni schizzano al rialzo all'1,28%, a fronte dei tassi sui Bund tedeschi che scivolano al minimo record, affondando a -0,84% (sempre a 10 anni). Lo spread BTP-Bund a 10 anni vola così al record da agosto, a 212 punti base.