Italia markets close in 5 hours 8 minutes
  • FTSE MIB

    23.771,18
    +89,61 (+0,38%)
     
  • Dow Jones

    31.802,44
    +306,14 (+0,97%)
     
  • Nasdaq

    12.609,16
    -310,99 (-2,41%)
     
  • Nikkei 225

    29.027,94
    +284,69 (+0,99%)
     
  • Petrolio

    65,84
    +0,79 (+1,21%)
     
  • BTC-EUR

    45.496,41
    +3.144,10 (+7,42%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.093,84
    +69,63 (+6,80%)
     
  • Oro

    1.702,70
    +24,70 (+1,47%)
     
  • EUR/USD

    1,1916
    +0,0064 (+0,54%)
     
  • S&P 500

    3.821,35
    -20,59 (-0,54%)
     
  • HANG SENG

    28.773,23
    +232,40 (+0,81%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.780,80
    +17,56 (+0,47%)
     
  • EUR/GBP

    0,8580
    +0,0011 (+0,12%)
     
  • EUR/CHF

    1,1086
    -0,0005 (-0,04%)
     
  • EUR/CAD

    1,5006
    +0,0012 (+0,08%)
     

Effetto Draghi sul web: oltre 200mila menzioni nell'ultima settimana

Gaia Terzulli
·2 minuto per la lettura
Effetto Draghi sul web: oltre 200mila menzioni nell'ultima settimana
Effetto Draghi sul web: oltre 200mila menzioni nell'ultima settimana

Reputation Science fotografa la "Draghi mania" esplosa in rete: in 24 ore l'ex presidente Bce è nominato in più di 35mila

A poche ore dalla salita di Mario Draghi al Quirinale, sul web è già effetto “tutti pazzi per Draghi”. La società Reputation Science ha monitorato le conversazioni online riferite all’ex presidente della Bce nell’ultima settimana e ha contato oltre 200mila menzioni del suo nome, con un picco registrato tra la serata del 2 febbraio e le prime ore del 3, giorno della convocazione dal presidente Mattarella.

LA COMBO DRAGHI&MATTARELLA

Nome a cui Draghi risulta continuamente associato proprio nelle ultime 24 ore: sono oltre 35mila i contenuti online in cui l’economista è abbinato al presidente della Repubblica. Sui social è euforia pura. Per gli hashtag #Draghi e #DraghiPremier si contano, rispettivamente, 72mila e settemila risultati solo nell’ultima giornata.

L'EUFORIA SU TWITTER...

L’entusiasmo è esploso anche su Twitter e a generarlo sono stati soprattutto alcuni interventi. In testa quello dell’account ufficiale del Quirinale, che con l’annuncio della convocazione di Draghi ha raccolto, in meno di un giorno, 5720 Retweet e 20.750 like. Il secondo posto sul podio è per il Tweet di Luca Bizzarri: “Draghi non ha un profilo Twitter. È già qualcosa”, che ha fruttato al comico un migliaio di Retweet e oltre 15mila like. “Bronzo” simbolico per il terzo classificato, Carlo Cottarelli, anch’egli a capo di un governo tecnico di transizione, nel 2018, che partecipa alla gioia per la nomina del collega economista: “Un solo commento sugli eventi di questa sera: per fortuna che abbiamo un presidente come Mattarella. Non credo ci potesse essere una scelta migliore di Draghi per il nostro Paese”. Oltre mille Retweet e quasi 14mila like.

...NON E' FINITA!

Fuori dal podio, per un soffio, il Tweet dell’ex direttore di Repubblica, Mario Calabresi: “Al di là di tutti i ragionamenti, di chi ha vinto e chi ha perso, la sostanza è che nella situazione più difficile e drammatica che potessimo immaginare passiamo dalle mani di #Conte a quelle di #Draghi. Io vado a dormire sereno e voi?”. Ottimo sentiment anche per il giornalista, che porta a casa più di mille Retweet e oltre 10mila like.

LA SATIRA, IMMANCABILE

Dulcis in fundo, la satira, immancabile. Quale, se non quella di Osho? “Dalle bimbe di Conte alle Drag Queen” è il commento dell’account Le frasi di Osho, apprezzato da oltre ottomila utenti e condiviso circa 1500 volte.