Italia markets open in 2 hours 2 minutes
  • Dow Jones

    26.519,95
    -943,24 (-3,43%)
     
  • Nasdaq

    11.004,87
    -426,48 (-3,73%)
     
  • Nikkei 225

    23.345,91
    -72,60 (-0,31%)
     
  • EUR/USD

    1,1758
    +0,0008 (+0,07%)
     
  • BTC-EUR

    11.277,95
    +7,24 (+0,06%)
     
  • CMC Crypto 200

    262,42
    -10,27 (-3,77%)
     
  • HANG SENG

    24.560,66
    -148,14 (-0,60%)
     
  • S&P 500

    3.271,03
    -119,65 (-3,53%)
     

Effetto Trump-Biden sui mercati finanziari: cosa attendersi dalle due visioni

Fabio Carbone
·3 minuti per la lettura

Caotico, confusionario e infarcito di insulti reciproci, così si è concluso il primo confronto pubblico (su tre) tra Donald Trump e Joe Biden che si contendono il ruolo di nuovo presidente degli Stati Uniti, il cui mandato inizierà a gennaio 2021 e terminerà a dicembre del 2024.

Tanti insulti ok, ma qualcosa l’hanno anche detta e quanto riferito tra un litigio e l’altro indica quale sarà la politica degli USA se vincerà Biden o se sarà Trump a restare al suo posto.

Sull’immediato però il dibattito ha generato una moderata tensione sui mercati USA, con il Dow Jones che ha chiuso in perdita del -0,48%, mentre il Nasdaq 100 ha chiuso in perdita del -0,37% e l’indice S&P 500 ha chiuso in negativo del -0,48%.

Cosa preoccupa nell’immediato gli investitori americani e quali invece le prospettive di più lungo periodo? Vediamolo un po’ più nel dettaglio.

Le preoccupazioni nel breve periodo degli investitori USA

Nel breve periodo i mercati finanziari sono preoccupati dell’indecisione sul voto. Il 3 novembre chi uscirà vincitore dalle urne?

Durante il dibattito Trump ha minacciato di non riconoscere il voto in caso di incertezza ed ha paventato una condizione in cui ci potrebbero volere mesi prima di avere certezze su chi sarà il nuovo presidente USA.

Biden ha invece detto che lui riconoscerà il vincitore, tuttavia l’incertezza resta e questa potrebbe riflettersi sui mercati finanziari statunitensi con ampia volatilità in Borsa, ma anche sul prezzo del dollaro USA. Analisti e investitori speravano in un dibattito chiarificatore che non c’è stato.

Nel breve alcuni analisti temono l’elezione di Biden, perché la sua elezione potrebbe portare ad un innalzamento delle tasse. In effetti durante il match, Biden ha affermato che il suo obiettivo è innalzare le tasse per le società dal 21% al 28%, e di tenerle basse per la classe dei lavoratori.

Nel lungo periodo

Mentre è chiara a tutti la politica di Trump e di quello che potrebbe accadere nei prossimi 4 anni se dovesse restare lui alla guida della maggiore superpotenza, ovvero, proseguimento della politica dei dazi contro la Cina e l’Europa, penalizzazione per le imprese che non producono negli Stati Uniti, rafforzamento della politica di abbandono delle istituzioni internazionali e dei trattati sul clima, proseguimento di una politica economica non orientata alla transizione energetica.

La politica di Joe Biden non è del tutto nota e dal suo discorso non appaiono chiarissime tutte le sue intenzioni. Sulla guerra commerciale con la Cina potrebbe alleviare la tensione e fare lo stesso con l’Europa, dal momento che Biden ha espressamente detto durante il dibattito che a causa di Trump gli USA hanno perso reputazione internazionale, e allo stesso tempo ha lasciato intendere che con la Cina applicherà una strategia differente. Sul Green new deal, invece, Biden non lo ha appoggiato pienamente, forse perché la lobby del petrolio porta molti voti ancora.

Cosa faranno i due candidati per l’occupazione?

Per quanto riguarda l’occupazione allo stato attuale nessuno dei due può effettivamente promettere nulla. Trump prima della pandemia con la sua politica economica ha ridotto la disoccupazione, ma tutto è ora legato alla fine della pandemia e questo non fa che gettare incertezza sul futuro. Nessuno può dire con certezza assoluta che davvero la fine del 2022 (sì proprio 2022) decreterà l’inizio della ripresa economica. Neppure Trump e Biden conoscono il futuro.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: