Italia markets close in 6 hours 37 minutes
  • FTSE MIB

    26.633,54
    +108,39 (+0,41%)
     
  • Dow Jones

    35.603,08
    -6,26 (-0,02%)
     
  • Nasdaq

    15.215,70
    +94,02 (+0,62%)
     
  • Nikkei 225

    28.804,85
    +96,27 (+0,34%)
     
  • Petrolio

    82,75
    +0,25 (+0,30%)
     
  • BTC-EUR

    54.623,45
    -2.379,67 (-4,17%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.511,30
    -23,35 (-1,52%)
     
  • Oro

    1.791,70
    +9,80 (+0,55%)
     
  • EUR/USD

    1,1644
    +0,0014 (+0,12%)
     
  • S&P 500

    4.549,78
    +13,59 (+0,30%)
     
  • HANG SENG

    26.126,93
    +109,40 (+0,42%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.197,25
    +41,52 (+1,00%)
     
  • EUR/GBP

    0,8434
    +0,0008 (+0,09%)
     
  • EUR/CHF

    1,0673
    -0,0003 (-0,03%)
     
  • EUR/CAD

    1,4358
    -0,0021 (-0,15%)
     

Eitan rapito, zia paterna arrivata in Israele

·1 minuto per la lettura

Aya, la zia paterna di Eitan Biran, unico sopravvissuto alla tragedia del Mottarone, è arrivata in Israele. Lo rende noto l'emittente israeliana N12. ''Una settimana dopo il rapimento, Aya, la zia di Eitan, è arrivata in Israele dall'Italia'', afferma l'emittente. 

GUARDA ANCHE - "Eitan rapito dal nonno", cosa è successo

Ieri il fratello di Aya ha incontrato Eitan a casa del nonno materno, Shmuel Peleg, aveva riferito il sito dell'emittente N12, la quale ha ricordato che il giorno precedente c'era stata una terza telefonata tra Eitan e i Biran che vivono in Italia. "Questa mattina (ieri ndr) Hagai - l'altro zio - e sua moglie hanno visitato Eitan a casa di Shmuel. I due sono rimasti con Eitan in privato e hanno giocato con lui per poco più di un'ora", ha riferito in una nota la famiglia Peleg.  

GUARDA ANCHE - Tragedia Mottarone, gli ultimi secondi della corsa mortale

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli