Italia markets open in 6 hours 47 minutes
  • Dow Jones

    29.225,61
    -458,13 (-1,54%)
     
  • Nasdaq

    10.737,51
    -314,13 (-2,84%)
     
  • Nikkei 225

    26.422,05
    0,00 (0,00%)
     
  • EUR/USD

    0,9830
    +0,0011 (+0,11%)
     
  • BTC-EUR

    19.897,62
    -75,30 (-0,38%)
     
  • CMC Crypto 200

    446,29
    +0,31 (+0,07%)
     
  • HANG SENG

    17.165,87
    -85,01 (-0,49%)
     
  • S&P 500

    3.640,47
    -78,57 (-2,11%)
     

Elezioni 2022, oggi ultimo giorno per depositare i simboli

(Adnkronos) - Gli uffici del ministero dell'Interno tornano ad aprirsi dalle 8 alle 16 per il deposito dei simboli in vista delle elezioni politiche del 25 settembre 2022. Oggi è l'ultimo giorno, poi domani sarà un Ferragosto di lavoro per i funzionari del Viminale, che dovranno controllare i documenti per permettere poi, martedì, l'invio delle notifiche ai singoli soggetti che hanno depositato i contrassegni, con eventuali richieste di integrazioni.

Il primo simbolo affisso oggi in bacheca al Viminale è della lista ‘Peretti-Democrazia Cattolica Liberale', a seguire la lista ‘Unione Popolare con De Magistris’.

Ieri è stata la giornata dei partiti principali delle coalizioni. Prima Fratelli d'Italia, che ha riproposto il simbolo del 2018: la fiamma tricolore sormontata dal nome di Giorgia Meloni. Nessuna sorpresa dell'ultima ora quindi rispetto alla fiamma, di cui la senatrice Liliana Segre aveva chiesto la rimozione.

Poi è stata la volta del Movimento 5 Stelle, rappresentato dal presidente Giuseppe Conte. Un evento a suo modo unico, la prima volta, almeno a memoria dei funzionari di lunga data del Viminale, di un ex presidente del Consiglio che consegna direttamente la documentazione necessaria a depositare il simbolo. "Cuore e coraggio", le poche parole di Conte, che ha anche affisso personalmente il simbolo in bacheca.

A seguire il Partito democratico. Giunto abbastanza distanziato nel tempo da Giuseppe Conte, oltre un'ora dopo. Ma non abbastanza da evitare la curiosa coincidenza: i due simboli, M5S e Pd, uno accanto all'altro.