Italia Markets closed

Elezioni Usa: Arizona, Pennsylvania e gli altri: sono 5 gli stati che decreteranno il vincitore

Laura Naka Antonelli
·1 minuto per la lettura

Arizona, Nevada, Georgia, Pennsylvania e North Carolina: sono questi gli stati americani che devono ancora rendere noti l'esito del conteggio dei voti, determinando così il risultato delle elezioni presidenziali del 2020. L'ex vicepresidente dell'amministrazione di Barack Obama, il democratico Joe Biden, si avvicina alla vittoria, con il sostegno di 264 grandi elettori, a fronte dei 214 pro-TRump, stando alle proiezioni dell'Associated Press. Secondo la CBS News Biden si sarebbe aggiudicato invece 253 voti, rispetto ai 213 di Trump. Il vantaggio di Biden in Arizona, che offre 11 voti dei grandi elettori, sii è ridotto nella notte, così come è difficile stabilire l'esito in Nevada, che ha un bacino di sei voti elettorali. Non si conosce inoltre l'esito in North Carolina (15 grandi elettori), Georgia (16) e Pennsylvania (20). Il vantaggio di Trump in Pennsylvania e Georgia è sceso in modo considerevole da quando in quegli stati è iniziato il conteggio degli absentee ballots, ovvero dei voti che sono stati dati da chi non si è recato nei seggi elettorali ufficiali e ha optato per il voto per posta, online o ha delegato qualcun altro a votare al suo posto.