Italia markets close in 4 hours 48 minutes
  • FTSE MIB

    26.442,23
    +109,24 (+0,41%)
     
  • Dow Jones

    35.457,31
    +198,70 (+0,56%)
     
  • Nasdaq

    15.129,09
    +107,28 (+0,71%)
     
  • Nikkei 225

    29.255,55
    +40,03 (+0,14%)
     
  • Petrolio

    82,04
    -0,92 (-1,11%)
     
  • BTC-EUR

    54.999,21
    +1.149,73 (+2,14%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.482,62
    +19,26 (+1,32%)
     
  • Oro

    1.779,60
    +9,10 (+0,51%)
     
  • EUR/USD

    1,1631
    -0,0007 (-0,06%)
     
  • S&P 500

    4.519,63
    +33,17 (+0,74%)
     
  • HANG SENG

    26.136,02
    +348,81 (+1,35%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.167,76
    +0,93 (+0,02%)
     
  • EUR/GBP

    0,8449
    +0,0017 (+0,20%)
     
  • EUR/CHF

    1,0738
    +0,0007 (+0,06%)
     
  • EUR/CAD

    1,4363
    -0,0013 (-0,09%)
     

Emea: S&P Global Ratings rivede al rialzo stime Pil, ma rischio resta campagna vaccinale

·1 minuto per la lettura

S&P Global Ratings si sofferma sulle economie dell'area Emea (Europa, Medio Oriente e Africa). "All'interno dell'area Emea, le economie hanno sorpreso di nuovo con numeri che comprovano una crescita più forti del previsto, derivanti principalmente dall'aumento dei consumi e delle esportazioni - affermano gli analisti dell'agenzia di rating Usa -. Gli indicatori disponibili suggeriscono che la crescita del Pil nella regione per l'intero anno sarà superiore alle nostre previsioni di giugno". S&P ha così rivisto al rialzo le previsioni di crescita del Pil per il 2021 per Polonia (5,1%), Russia (4%), Sudafrica (4,6%) e Turchia (8,6%). L'altra questione è l'inflazione che nell'Europa emergente continua a salire, allontanandosi sempre di più dagli obiettivi delle banche centrali, perché l'aumento dei prezzi del carburante e dei generi alimentari e le interruzioni delle catene di approvvigionamento devono fronteggiare una ripresa economica più forte. "Le banche centrali dell'area Emea continueranno a navigare in un panorama complicato, cercando un equilibrio tra il sostegno alla ripresa e l'ancoraggio delle aspettative d'inflazione in un contesto in cui le pressioni dal lato dell'offerta potrebbero durare più a lungo del previsto", segnalano ancora gli analisti secondo i quali un rischio chiave per il nostro outlook Emea è l'insufficiente progresso nella campagna vaccinale, che rende i paesi vulnerabili a future ondate di contagi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli