Italia Markets closed

Emergenza climatica: Europarlamento chiede taglio emissioni del 55%

Alessandra Caparello

Garantire che tutte le proposte siano in linea con l'obiettivo di limitare il riscaldamento globale al di sotto di 1,5 C e che l'Unione europea riduca le emissioni del 55% entro il 2030 per diventare climaticamente neutrale entro il 2050: queste le richieste che l’Europarlamento fa alla Commissione europea con una risoluzione sulla dichiarazione di 'emergenza climatica e ambientale', approvata con 429 voti a favore, 225 contrari e 19 astensioni. Nel documento gli eurodeputati chiedono alla Ue anche di impegnarsi alla conferenza delle Nazioni Unite COP25 per ridurre a zero le emissioni di gas a effetto serra entro il 2050 visto che obiettivo attuale è il taglio del 40% entro il 2030.