Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.218,16
    -495,44 (-1,93%)
     
  • Dow Jones

    33.290,08
    -533,37 (-1,58%)
     
  • Nasdaq

    14.030,38
    -130,97 (-0,92%)
     
  • Nikkei 225

    28.964,08
    -54,25 (-0,19%)
     
  • Petrolio

    71,50
    +0,46 (+0,65%)
     
  • BTC-EUR

    30.066,24
    -296,46 (-0,98%)
     
  • CMC Crypto 200

    888,52
    -51,42 (-5,47%)
     
  • Oro

    1.763,90
    -10,90 (-0,61%)
     
  • EUR/USD

    1,1865
    -0,0045 (-0,38%)
     
  • S&P 500

    4.166,45
    -55,41 (-1,31%)
     
  • HANG SENG

    28.801,27
    +242,68 (+0,85%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.083,37
    -74,77 (-1,80%)
     
  • EUR/GBP

    0,8590
    +0,0041 (+0,49%)
     
  • EUR/CHF

    1,0935
    +0,0016 (+0,15%)
     
  • EUR/CAD

    1,4786
    +0,0075 (+0,51%)
     

Emesse nuove obbligazioni Goldman Sachs in dollaro alla Borsa di Milano

·3 minuto per la lettura

La grande banca degli investimenti statunitense Goldman Sachs ha da poco emesso una obbligazione denominata in dollaro USA quotata alla Borsa di Milano con inizio godimento 8 giugno 2021 e scadenza 8 giugno 2031 salvo rimborso anticipato.

Una nuova occasione per quegli investitori interessati ad investire nel dollaro statunitense ottenendo in cambio cedole interessanti.

L’obbligazione decennale, con codice ISIN XS2061620824, prevede un valore nominale unitario di 2 mila dollari per un totale di 95 milioni di USD collocati in 47.500 obbligazioni circolanti.

Il mercato di negoziazione è la Borsa Mercato telematico delle obbligazioni (MOT) di Borsa Italiana, come detto, segmento EuroMOT, titoli emittenti esteri. Sul sito di Borsa Italiana è presente con questa descrizione: GS FIN CORP MC GN31 CALL USD.

Le obbligazioni fruttano interessi annui lordi, pagabili in via posticipata in conformità a quanto specificato nei Final Terms del prestito. Le cedole annuali pagano il 4% lordo, ovvero il 2,96% netto se si considera l’aliquota fiscale italiana del 26%, il primo e il secondo anno, mentre dal terzo anno le cedole annuali sono variabili lorde.

Le cedole variabili saranno corrisposte ai possessori a partire dal giorno 8 giugno 2024 e saranno calcolate in base a due volte il differenziale tra il tasso USD Constant Maturity Swap (SMC) 10 anni e il tasso USD CMS 2 anni.

Il valore minimo degli interessi dal terzo al decimo anno è dell’1% lordo (quindi 0,74% netto) e al massimo del 4% come nei primi due anni.

In caso di differenziale negativo, la cedola annuale verrà pagata comunque con un tasso lordo dell’1%.

Perché investire nelle obbligazioni USD di Goldman Sachs?

Un investitore interessato ad esporsi in valuta dollaro, troverà interessante le cedole dal terzo al decimo anno poiché sono sempre garantite.

Inoltre potrebbe puntare sul differenziale dei tassi USA tra le emissioni con scadenza a 10 anni e le emissioni con scadenza a 2 anni.

Si tenga presente anche un altro fattore, però, Goldman Sachs ha facoltà di rimborsare anticipatamente l’emissione obbligazionaria a partire dal sesto anno di vita e fino al nono anno.

Quali i rischi per l’investitore?

Per quanto riguarda il rating di Goldman Sachs, esso è in area investment grade con un rating A3 dato dall’agenzia Moody’s, mentre Standard & Poor’s le assegna un rating BBB+, ed infine l’agenzia Fitch assegna un rating A alla banca. Sotto questo profilo di rischio c’è una certa sicurezza.

I rischi maggiori derivano invece dal cambio euro – dollaro, nel caso in cui il dollaro dovesse trovarsi in una fase di debolezza a scadenza o nel momento in cui dovesse essere rimborsato l’obbligazione, vi è il rischio di perdita sul cambio.

Si consideri anche un ultimo rischio, quello nel caso in cui si dovesse decidere di vendere anticipatamente l’obbligazione. In questo caso si otterrà il prezzo praticato in quel momento sul mercato MOT, il quale potrebbe essere inferiore a quello nominale di 2 mila dollari.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli