Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.101,45
    +513,79 (+1,53%)
     
  • Nasdaq

    13.146,93
    +115,25 (+0,88%)
     
  • Nikkei 225

    27.448,01
    -699,50 (-2,49%)
     
  • EUR/USD

    1,2082
    +0,0006 (+0,05%)
     
  • BTC-EUR

    39.685,88
    -5.419,63 (-12,02%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.287,46
    -100,44 (-7,24%)
     
  • HANG SENG

    27.718,67
    -512,37 (-1,81%)
     
  • S&P 500

    4.120,97
    +57,93 (+1,43%)
     

Emilia Clarke debutta nel mondo dei fumetti

·1 minuto per la lettura

Emilia Clarke ha creato il suo primo fumetto incentrato su una mamma supereroe.

La star de “Il trono di spade”, che si è appena unita alla prossima serie tv Marvel “Secret Invasion”, scriverà “M.O.M.: Mother of Madness” in collaborazione con Image Comics.

Emilia ha co-scritto la miniserie in tre parti con Marguerite Bennett, che ha già lavorato per DC Comics, Marvel e altri editori. Gli artisti Leila Leiz e Isobel Richardson hanno invece dato vita ai personaggi. Mentre Jo Ratcliffe ha creato le copertine.

"M.O.M .: Mother of Madness" segue le avventure di Maya: una madre single, che usa i suoi super poteri per combattere i trafficanti di esseri umani.

«Definiamo sempre le madri supereroine, quindi mi sono chiesta: “E se lo fossero davvero? Se fossero dei veri supereroi?”», riflette Emilia Clarke parlando con Entertainment Weekly.

«Maya ha avuto una vita difficile e si trova in una posizione che odia e si vergogna di tutto quello che la rende unica. È solo scoprendo i suoi poteri che imparerà ad accettare chi è veramente.

Ci sono molte, molte cose fantastiche che può fare. Può fare alcune cose in certi periodi del mese, che dipendono dal suo essere donna con un ciclo mestruale. Ho pensato sarebbe stato figo prendere tutte le cose che le donne non sopportano, ribaltarle, così da farle diventare super eroine».

Il primo numero di "M.O.M .: Mother of Madness" esce a luglio.