Italia Markets closed

Emilia-Romagna: concorso per 23 Fisioterapisti, Ingegneri, Tecnici e altri profili

info@wecanjob.it (WeCanJob.it)

Emilia-Romagna: concorso per 23 Fisioterapisti, Ingegneri, Tecnici e altri profili

L’Azienda Unità Sanitaria Locale della Romagna ha indetto diversi bandi di concorso per la selezione, nel complesso, di 23 profili professionali (con applicazione di meccanismi di riserva secondo quanto stabilito dalla normativa vigente) da inserire in organico con contratto a tempo indeterminato. Le posizioni riguardano le seguenti figure professionali:

  • Medico di medicina interna;
  • Assistente tecnico addetto alle apparecchiature biomediche;
  • Collaboratore tecnico professionale – Tecnico biomedico;
  • Collaboratore tecnico professionale – Elettrotecnico;
  • Collaboratore tecnico professionale – Architetto;
  • Collaboratore tecnico sanitario – Tecnico audioprotesista;
  • Collaboratore tecnico professionale – Ingegnere civile/edile;
  • Collaboratore tecnico professionale – Fisioterapista.

LEGGI ANCHE: Concorso per 71 Tecnici amministrativi in Emilia-Romagna

Oltre ai requisiti generali richiesti di consueto per la partecipazione a un concorso pubblico, di seguito vi presentiamo in dettaglio il numero di posti disponibili per ciascuna figura professionale e il titoli di studio abilitanti:

  • 1 posto come Dirigente medico di medicina interna – Laurea in Medicina e chirurgia e specializzazione in medicina interna;

Scarica il bando di concorso

  • 1 posto come Assistente tecnico addetto alle apparecchiature biomediche – Diploma di istruzione secondaria di secondo grado (quinquennale) in uno dei seguenti indirizzi:
    • Istituto tecnico ad indirizzo “meccanica, meccatronica ed energia” o “elettronica ed elettrotecnica” o “informatica e telecomunicazioni” del nuovo ordinamento o corrispondenti indirizzi del previgente ordinamento; 
    • Istituto professionale ad indirizzo “manutenzione ed assistenza tecnica” del nuovo ordinamento o corrispondenti indirizzi del previgente ordinamento.

Scarica il bando di concorso

  • 2 posti come Collaboratore tecnico professionale – Tecnico biomedico – Laurea triennale o specialistica/magistrale in una delle seguenti discipline:
    • Laurea triennale in Ingegneria dell’informazione (classe 09, DM del 4 agosto del 2000; classe L-8, DM del 16 marzo del 2007);
    • Laurea triennale in Ingegneria industriale (classe 10, DM del 4 agosto 2000; classe L-9, DM del 16 marzo 2007);
    • Laurea specialistica in Ingegneria Biomedica (classe 26/S, DM del 28 novembre 2000; classe LM21, DM 16 marzo 2007;
    • Laurea specialistica in Ingegneria elettronica (classe 32/S, DM del 28 novembre 2000; classe LM29, DM 16 marzo 2007);
    • Laurea specialistica in Ingegneria automazione (classe 29/S, DM del 28 novembre 2000; classe LM21, DM 16 marzo 2007);
    • Laurea specialistica in Ingegneria meccanica (classe 36/S, DM del 28 novembre 2000; classe LM33, DM 16 marzo 2007);
    • Diplomi di laurea del vecchio ordinamento in Ingegneria biomedica, Ingegneria medica, Ingegneria elettronica, Ingegneria meccanica.

Scarica il bando di concorso

  • 4 posti come Collaboratore tecnico professionale – Elettrotecnico – Laurea in una delle seguenti discipline:
    • Laurea triennale in Ingegneria Industriale (classe L-9, DM 270 del 2004 e classe 10, DM 509 del 1999);
    • Diploma di laurea del vecchio ordinamento in Ingegneria elettrica o in Ingegneria elettronica; 
    • Laurea specialistica/magistrale a queste equiparata.

Scarica il bando di concorso

  • 3 posti come Collaboratore tecnico professionale – Architetto – Laurea in una delle seguenti discipline:
    • Laurea triennale in Scienze dell’architettura e dell’ingegneria edile (classi L17 e L23, DM 270 del 2004 e classe 04, DM 509 del 1999) in Urbanistica e scienze della pianificazione territoriale e ambientale (classe L21, DM 270 del 2004 e classe L07, DM 509 del 1999);
    • Diploma di laurea del vecchio ordinamento in Architettura o in ingegneria edile – Architettura;
    • Laurea specialistica/magistrale equiparate.

Scarica il bando di concorso

  • 1 posto come Collaboratore professionale sanitario – Tecnico audioprotesista – Laurea in una delle seguenti discipline:
    • Laurea in Tecniche audioprotesiche (classe L/SNT/3 – Classe delle professioni sanitarie tecniche);
    • Diploma universitario di Tecnico audioprotesista (conseguito ai sensi dell’art. 6, comma 3, del Decreto Legislativo 30 dicembre 1992 n. 502 e successive modifiche);
    • Diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento riconosciuti equipollenti.

Scarica il bando di concorso

  • 6 posti come Collaboratore tecnico professionale – Ingegnere civile/edile – Laurea in una delle seguenti discipline:
    • Laurea triennale in Ingegneria civile e ambientale (classe L7, DM 270 del 2004 e L8, DM 509 del 1999);
    • Diploma di laurea del vecchio ordinamento in Ingegneria civile o Ingegneria Edile o Ingegneria edile – Architettura;
    • Laurea specialistica/magistrale equiparate.

Scarica il bando di concorso

  • 5 posti come Collaboratore tecnico professionale – Fisioterapista – Laurea in una delle seguenti discipline:
    • Laurea triennale in Fisioterapia (classe L/SNT/2);
    • Diploma universitario in Fisioterapista (conseguito ai sensi dell’art. 6, comma 3, del D.Lgs. n. 502 del 30 dicembre 1992 n. 502 e successive modifiche)
    • Diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento riconosciuti equipollenti al diploma universitario (DM del 27 luglio 2000).

Scarica il bando di concorso

I concorsi prevedono il superamento di 3 prove d’esame: scritta, pratica e orale.

Le domande di partecipazione vanno inviate, secondo le modalità indicate nei bandi di concorso, entro l’8 agosto 2019.

LEGGI ANCHE: Ecco tutte le assunzioni annunciate dalla Regione Emilia-Romagna

 

Seguici su Telegram. Iscriviti al nostro canale cliccando qui!

Autore: We Can Job. Per approfondimenti su formazione e lavoro visita il sito Wecanjob.it.