Italia markets open in 6 hours 29 minutes
  • Dow Jones

    34.200,67
    +164,67 (+0,48%)
     
  • Nasdaq

    14.052,34
    +13,54 (+0,10%)
     
  • Nikkei 225

    29.563,05
    -120,32 (-0,41%)
     
  • EUR/USD

    1,1973
    -0,0007 (-0,06%)
     
  • BTC-EUR

    46.907,34
    -4.359,49 (-8,50%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.266,56
    -125,15 (-8,99%)
     
  • HANG SENG

    28.969,71
    +176,61 (+0,61%)
     
  • S&P 500

    4.185,47
    +15,05 (+0,36%)
     

Emily Ratajkowski è diventata mamma: ecco la prima FOTO con il figlio

Primo Piano
·2 minuto per la lettura

Emily Ratajkowski è diventata mamma. Ad annunciarlo è la stessa attrice e modella tramite una tenerissima foto su Instagram che la ritrae con il suo piccolo: "Sylvester Apollo Bear si è unito a noi sulla terra – ha scritto a corredo dello scatto - Sly è arrivato l’8 marzo 2021 nel mattino più surreale, bello e pieno d’amore della mia vita".

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Il piccolo è il frutto dell'amore tra Emily e il produttore e attore Sebastian Bear-McClard, sposato nel febbraio del 2018. A colpire gli oltre 27 milioni di fan della Ratajkowski non è solo la tenerezza della foto, ma anche il nome molto particolare che la modella ha scelto di dare al primogenito. 

Secondo alcuni utenti, il nome Sylvester Apollo sarebbe un chiaro richiamo a Sylvester Stallone e ad Apollo Creed, il pugile che sfida il protagonista nella saga di Rocky. Per altri follower, invece, si tratterebbe di un omaggio a un’antica divinità del sole. Resta un mistero anche Bear, che sembra essere una parte del cognome del marito, ma è anche il nome della nonna di Sebastian.

SFOGLIA LA GALLERY: Tutte le mamme vip del 2021

Emily Ratajkowski aveva annunciato di essere in dolce attesa nell'ottobre del 2020 in una lunga intervista a Vogue. In quell’occasione la top model non aveva però voluto svelare il sesso del bebè. "Quando io e mio marito diciamo agli amici che sono incinta, dopo le congratulazioni la loro prima domanda dopo è quasi sempre: ’Sapete se sarà maschio o femmina?’. A noi piace rispondere che non sapremo il sesso fino a quando nostro figlio non avrà compiuto 18 anni e che poi ce lo farà sapere. Le persone sorridono, ma questo nasconde una verità importante: non non abbiamo idea di chi, o che cosa, stia crescendo nella mia pancia".

Durante l'intervista, la 29enne inglese aveva anche raccontato come il suo corpo e la sua mente stessero cambiando rapidamente: "Di fronte a questo sono sorprendentemente indifesa – aveva svelato la supermodella - Ma non ho paura, anzi, provo un nuovo senso di pace. Sto già imparando da questa persona nel mio corpo. Sono piena di meraviglia. La gravidanza è qualcosa che una donna fa da sola, all’interno del suo corpo, indipendentemente dalle circostanze. Nonostante abbia un partner amorevole e molte amiche pronte alla condivisione delle esperienze delle loro gravidanze. Alla fine in questa esperienza sono sola con il mio corpo".

GUARDA ANCHE - Il sexy balletto di Emily Ratajkowski