Italia markets close in 1 hour 31 minutes
  • FTSE MIB

    25.392,97
    +36,82 (+0,15%)
     
  • Dow Jones

    34.946,30
    -170,10 (-0,48%)
     
  • Nasdaq

    14.775,47
    +14,17 (+0,10%)
     
  • Nikkei 225

    27.584,08
    -57,75 (-0,21%)
     
  • Petrolio

    68,42
    -2,14 (-3,03%)
     
  • BTC-EUR

    32.798,80
    +193,39 (+0,59%)
     
  • CMC Crypto 200

    957,79
    +31,03 (+3,35%)
     
  • Oro

    1.833,90
    +19,80 (+1,09%)
     
  • EUR/USD

    1,1896
    +0,0028 (+0,24%)
     
  • S&P 500

    4.411,37
    -11,78 (-0,27%)
     
  • HANG SENG

    26.426,55
    +231,73 (+0,88%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.133,74
    +15,79 (+0,38%)
     
  • EUR/GBP

    0,8524
    -0,0001 (-0,02%)
     
  • EUR/CHF

    1,0732
    +0,0008 (+0,07%)
     
  • EUR/CAD

    1,4901
    +0,0031 (+0,21%)
     

ENAC: concorsi per 181 posti di Ingegnere, Avvocato, Funzionario e Dirigente

·5 minuto per la lettura

ENAC: concorsi per 181 posti di Ingegnere, Avvocato, Funzionario e Dirigente

Con pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del 22 giugno 2021, sezione Concorsi ed Esami n. 49, l’ENAC - Ente Nazionale per l’Aviazione Civile ha bandito una serie di selezioni per la copertura di 181 posti di personale suddivisi in:

  • 91 posti di Ingegnere professionista, posizione economica 1, Area Funzioni Centrali, di cui:

    • Direzione Generale:

      • 22 Ingegneri aerospaziali;

      • 17 Ingegneri civili;

      • 8 Ingegneri elettronici;

    • Direzioni territoriali:

      • 26 Ingegneri aerospaziali;

      • 14 Ingegneri civili;

      • 4 Ingegneri elettronici.

  • 2 posti di Avvocato professionista, posizione economica 1, Area Funzioni Centrali;

  • 72 posti di Funzionario - categoria C, posizione economica C1, Area tecnico economica amministrativa ed operativa, di cui:

    • 30 posti per la Direzione Generale;

    • 42 posti per le Direzioni territoriali.

  • 6 posti di Funzionario informatico - categoria C, posizione economica C1 - Area tecnico economica amministrativa ed operativa;

  • 10 posti di Dirigente non generale, Area Funzioni Centrali, di cui:

    • 6 posti di Dirigente Amministrativo;

    • 4 posti di Dirigente Tecnico.

I requisiti generali per partecipare alle selezioni sono:

  • cittadinanza italiana o di altro Stato membro dell’UE;

  • di non aver riportato condanne penali o applicazioni di pena ai sensi dell’art. 444 del Codice di procedura penale e di non avere in corso procedimenti penali né procedimenti amministrativi per l’applicazione di misure di sicurezza o di prevenzione, né che risultino a proprio carico precedenti penali iscrivibili nel casellario giudiziale ai sensi dell’art. 3 del decreto del Presidente della Repubblica 14 novembre 2002, n. 313;

  • non essere stato destituito o dispensato dall’impiego presso una PA per persistente insufficiente rendimento ovvero di non essere stato dichiarato decaduto o licenziato per aver conseguito l’impiego pubblico mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile, né di essere stato interdetto dai pubblici uffici ai sensi della vigente normativa in materia;

  • posizione regolare nei riguardi degli obblighi militari (solo per i candidati di sesso maschile nati prima dell’anno 1986);

  • godimento dei diritti politici e civili;

  • idoneità fisica all’impiego.

Vediamo invece i requisiti specifici richiesti per ciascun concorso:

  • 91 posti di Ingegnere professionista: diploma di laurea quinquennale vecchio ordinamento in Ingegneria aeronautica/aerospaziale, Ingegneria civile, Ingegneria elettronica, nonché le corrispondenti lauree specialistiche/magistrali del nuovo ordinamento o titolo equipollente; iscrizione all’Albo professionale degli Ingegneri.

  • 2 posti di Avvocato professionista: laurea magistrale/specialistica in Giurisprudenza (LMG/01 o 22/S) ovvero diploma di laurea di vecchio ordinamento in Giurisprudenza o equiparate o titolo equipollente; iscrizione all’albo professionale degli Avvocati presso i relativi Consigli dell'Ordine.

  • 72 posti di Funzionario: diploma di laurea specialistica o magistrale o a ciclo unico in Giurisprudenza (LM-01), Scienze dell’economia (LM-56), Scienze statistiche (LM-82) o equiparate o titolo equipollente.

  • 6 posti di Funzionario informatico: diploma di laurea specialistica o magistrale o a ciclo unico in Fisica (LM17/20S), Informatica (LM18/23S), Ingegneria dell’automazione (LM25/29S), Ingegneria della sicurezza (LM26), Ingegneria delle telecomunicazioni (LM27/30S), Ingegneria gestionale (LM31/34S), Ingegneria informatica (LM32/35S), Matematica (LM40/45S), Sicurezza informatica (LM66) o equiparate o titolo equipollente.

  • 10 posti di Dirigente non generale: diploma di laurea specialistica o magistrale o a ciclo unico ovvero secondo l’ordinamento previgente al decreto ministeriale 3 novembre 1999 o titolo equipollente; possesso di almeno uno dei seguenti requisiti relativi all’attività dirigenziale e alle qualificazioni accademiche:

    • essere dipendenti di ruolo di PA operanti nel settore dell’aviazione civile e dell’aerospazio muniti di laurea, ed aver maturato almeno 5 anni di servizio svolti in posizioni funzionali per l'accesso alle quali è richiesto il possesso del diploma di laurea o, se in possesso del dottorato di ricerca o del diploma di specializzazione conseguito presso le scuole di specializzazione individuate con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, di concerto con il Ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca, aver maturato almeno 3 anni di servizio, svolti in posizioni funzionali per l'accesso alle quali è richiesto il possesso del diploma di laurea o del dottorato di ricerca. Per i dipendenti delle amministrazioni statali reclutati a seguito di corso-concorso, il periodo di servizio è ridotto a 4 anni;

    • essere in possesso della qualifica di dirigente in enti e strutture pubbliche operanti nel settore dell’aviazione civile e dell’aerospazio, non ricomprese nel campo di applicazione dell'art. 1, comma 2, del D.Lgs. 30 marzo 2001, n. 165, muniti del diploma di laurea, ed aver svolto per almeno 2 anni le funzioni dirigenziali;

    • aver ricoperto incarichi dirigenziali o equiparati in amministrazioni pubbliche operanti nel settore dell’aviazione civile e dell’aerospazio per un periodo non inferiore a 5 anni, purché muniti di diploma di laurea;

    • essere cittadini italiani, forniti di idoneo titolo di studio universitario, che hanno maturato, con servizio continuativo per almeno 4 anni presso enti od organismi internazionali operanti nel settore dell’aviazione civile e dell’aerospazio, esperienze lavorative in posizioni funzionali apicali per l'accesso alle quali è richiesto il possesso del diploma di laurea.

L'iter concorsuale consisterà in una prova preselettiva, in prove scritte e valutazione dei titoli.

La data di scadenza per inviare la domanda di partecipazione alle selezioni è fissata al giorno 7 luglio 2021.

Per maggiori dettagli e per scaricare i bandi completi, si invita a consultare la sezione Concorsi sul sito dell’ENAC.

LEGGI ANCHE: Firenze, concorso per 20 laureati in Scienze politiche, Giurisprudenza, Economia e altre discipline

Segui WeCanJob anche su Telegram

Monica Velli

Autore: We Can Job. Per approfondimenti su formazione e lavoro visita il sito Wecanjob.it.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli