Italia markets close in 1 hour 5 minutes
  • FTSE MIB

    22.577,85
    -407,85 (-1,77%)
     
  • Dow Jones

    33.743,82
    -255,22 (-0,75%)
     
  • Nasdaq

    12.732,22
    -233,12 (-1,80%)
     
  • Nikkei 225

    28.930,33
    -11,81 (-0,04%)
     
  • Petrolio

    90,61
    +0,11 (+0,12%)
     
  • BTC-EUR

    21.331,98
    -2.209,72 (-9,39%)
     
  • CMC Crypto 200

    508,66
    -32,94 (-6,08%)
     
  • Oro

    1.764,80
    -6,40 (-0,36%)
     
  • EUR/USD

    1,0054
    -0,0038 (-0,37%)
     
  • S&P 500

    4.234,68
    -49,06 (-1,15%)
     
  • HANG SENG

    19.773,03
    +9,12 (+0,05%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.738,32
    -39,06 (-1,03%)
     
  • EUR/GBP

    0,8501
    +0,0048 (+0,56%)
     
  • EUR/CHF

    0,9632
    -0,0017 (-0,18%)
     
  • EUR/CAD

    1,3055
    -0,0005 (-0,04%)
     

Enac: traffico aereo nella prima metà 2022 è 4 volte quello del 2021

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 3 ago. (askanews) - Il settore del trasporto aereo è ripartito con decisione nella prima metà del 2022, come dimostrano i dati del primo report semestrale elaborato da Enac: tra gennaio e giugno di quest'anno il volume dei passeggeri è 4 volte quello dei primi sei mesi del 2021. "Non siamo ancora nelle condizioni pre-pandemia, ma la tendenza appare positiva", si legge in una nota. Rispetto all'anno scorso, si registra un incremento di passeggeri trasportati del 314%. Più che raddoppiati anche i movimenti, vale a dire il numero di decolli ed atterraggi negli aeroporti italiani.

I dati elaborati da Enac rivelano che mancano circa 20 milioni di passeggeri all'appello per pareggiare il risultato del 2019: un -23,5% rispetto al primo semestre di 3 anni fa. Un risultato condizionato dai primi mesi del 2022 in cui erano ancora in vigore stringenti restrizioni per poter volare.

A trainare la ripresa nel corso del semestre, oltre al mercato domestico, c'è il boom di partenze e arrivi dalle Americhe, ma anche la ripresa dei collegamenti con le destinazioni ad est dell'Europa: Medio Oriente e Asia. Il numero di passeggeri trasportati da e verso destinazioni extraeuropee, totalizza un +588% che restituisce la fotografia di una rinnovata voglia di viaggiare.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli