Italia markets close in 6 hours 41 minutes
  • FTSE MIB

    24.703,19
    -41,19 (-0,17%)
     
  • Dow Jones

    34.200,67
    +164,67 (+0,48%)
     
  • Nasdaq

    14.052,34
    +13,54 (+0,10%)
     
  • Nikkei 225

    29.685,37
    +2,00 (+0,01%)
     
  • Petrolio

    63,30
    +0,17 (+0,27%)
     
  • BTC-EUR

    47.435,62
    -783,82 (-1,63%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.297,75
    -93,96 (-6,75%)
     
  • Oro

    1.788,50
    +8,30 (+0,47%)
     
  • EUR/USD

    1,2031
    +0,0050 (+0,42%)
     
  • S&P 500

    4.185,47
    +15,05 (+0,36%)
     
  • HANG SENG

    29.106,15
    +136,44 (+0,47%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.033,68
    +0,69 (+0,02%)
     
  • EUR/GBP

    0,8661
    +0,0005 (+0,06%)
     
  • EUR/CHF

    1,1006
    -0,0016 (-0,15%)
     
  • EUR/CAD

    1,5000
    +0,0015 (+0,10%)
     

Enel: Akros alza asticella, target sale a 10,8 euro

Redazione Finanza
·1 minuto per la lettura

Confermata la raccomandazione buy su Enel, con target price in salita a 10,8 euro dal precedente 10,2 euro da parte di Banca Akros "dopo l'inserimento della valutazione della pipeline delle rinnovabili del gruppo, dei risultati 2020, dei cambi aggiornati e del buy-out della minoranza in America Latina". Banca Akros ha poi aggiornato le previsioni dopo i conti 2020, in particolare sono state riviste al rialzo in media dell'1,4% le stime sull'Ebitda 2021-2023. Gli esperti hanno sottolineato di continuare ad essere "più prudenti rispetto alla guidance del management", poiché ritengono che "ci siano ancora rischi sui cambi sul dollaro Usa e in America Latina, anche rispetto alle ipotesi dell'azienda".