Italia markets open in 7 hours 8 minutes
  • Dow Jones

    30.932,37
    -469,63 (-1,50%)
     
  • Nasdaq

    13.192,35
    +72,95 (+0,56%)
     
  • Nikkei 225

    29.678,13
    +712,12 (+2,46%)
     
  • EUR/USD

    1,2102
    +0,0015 (+0,12%)
     
  • BTC-EUR

    38.294,49
    -107,56 (-0,28%)
     
  • CMC Crypto 200

    926,59
    -6,55 (-0,70%)
     
  • HANG SENG

    28.980,21
    -1.093,99 (-3,64%)
     
  • S&P 500

    3.811,15
    -18,19 (-0,48%)
     

Enel beneficia di molti fattori

Investimenti Bnp Paribas
·1 minuto per la lettura

Enel è una di quelle società che in Borsa ha beneficiato di diversi fattori, in primis le misure ultra accomodanti della Banca Centrale Europea che hanno spinto gli acquisti degli investitori verso le azioni appartenenti al comparto delle utility. Oltre a questo, l’azienda beneficia della transizione energetica in atto in tutti i Paesi del mondo, che potrebbe ora accelerare con Joe Biden che è diventato ufficialmente il 46esimo Presidente degli Stati Uniti. In particolare secondo il Commissario per l’Ambiente John Kerry, il rientro degli USA negli accordi di Parigi accelererà la dismissione del carbone di 5 volte, l’adozione delle rinnovabili di 6 volte e la diffusione di veicoli elettrici di ben 22 volte. Con tutta probabilità questo sosterrà le azioni Enel, la quale è esposta nel mercato statunitense delle energie rinnovabili. Secondo diversi analisti poi, il titolo offre un premio del 16% rispetto nei confronti dei competitor del settore, oltre ad offrire dividendi minimi garantiti fino al 2023.

SCENARIO RIALZISTA

Strategie long valutabili da 8 euro con stop loss a 7,69 euro e target a 8,50 euro.

SCENARIO RIBASSISTA

Strategie short si innescherebbero in caso di ritorno a 8,45 euro con stop loss a 8,69 euro e target a 8,10 euro.

Autore: Investimenti Bnp Paribas Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online