ENEL Green Power, Ebitda 2012 +6,3%, ricavi +8%

ENEL Green Power ha annunciato oggi i risultati consolidati preliminari dell’esercizio 2012. La divisione delle energie rinnovabili di ENEL ha aumentato lo scorso anno i ricavi dell'8% a €2,7 miliardi. ENEL Green Power spiega che l'aumento è principalmente riconducibile alla vendita di energia elettrica derivante dalla maggiore produzione realizzata in Iberia e America Latina, Nord America e nel resto d’Europa. L’Ebitda è stato pari a €1,7 miliardi, in aumento del 6,3% rispetto al 2011. La capacità installata netta è incrementata, rispetto
alla fine del 2011, di 0,9 GW principalmente nel settore eolico. La produzione di energia elettrica è salita rispetto al 2011 di 2,6 TWh per effetto principalmente della maggiore capacità eolica installata, controbilanciata da una minore produzione idroelettrica per la minore idraulicità. L’Indebitamento finanziario netto a fine 2012 era pari a €4,7 miliardi, in aumento di circa €0,6 miliardi rispetto a €4,1 miliardi di fine 2011.

Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 16.891,42 +1,42% 30 ago 17:35 CEST
Eurostoxx 50 3.030,75 +1,08% 30 ago 17:50 CEST
Ftse 100 6.820,79 -0,25% 30 ago 17:35 CEST
Dax 10.657,64 +1,07% 30 ago 17:45 CEST
Dow Jones 18.454,30 -0,26% 30 ago 22:38 CEST
Nikkei 225 16.906,45 +1,08% 07:44 CEST

Ultime notizie dai mercati