Italia Markets closed

Enel green power mette in rete 475 mw di capacità solare in Brasile

Cam

Roma, 13 gen. (askanews) - Enel Green Power Brasil Participações Ltda, la controllata brasiliana del gruppo Enel dedicata alle energie rinnovabili, ha avviato le operazioni della sezione da 475 MW dell'impianto fotovoltaico di São Gonçalo, sito in São Gonçalo do Gurguéia, nello stato centro-settentrionale di Piauí, in Brasile.

L'allacciamento alla rete di São Gonçalo, il più grande impianto fotovoltaico del Sudamerica, è avvenuto oltre un anno prima del termine stabilito dalle regole della gara A-4 del 2017, indetta dal governo federale brasiliano attraverso l'autorità nazionale di regolamentazione dell'energia, la Agência Nacional de Energia Elétrica (ANEEL). La costruzione della sezione da 475 MW dell'impianto solare ha comportato un investimento di circa 1,4 miliardi di real brasiliani, equivalenti a circa 390 milioni di dollari USA.

"Mettere in funzione il nostro più grande impianto solare del Brasile molto prima del termine rappresenta un importante risultato per la nostra attività nel Paese, confermando la nostra leadership e le nostre competenze nel mercato fotovoltaico brasiliano. Il completamento di São Gonçalo sottolinea anche la nostra capacità di realizzare grandi impianti solari in modo rapido ed efficiente, garantendo al contempo i più alti standard di sicurezza in tutti i nostri cantieri durante l'intero processo di costruzione," afferma Antonio Cammisecra, CEO di Enel Green Power. "Continueremo ad avere un ruolo fondamentale nello sviluppo del settore fotovoltaico brasiliano, che rappresenta un tassello importante della diversificazione e della resilienza del mix di generazione di questo Paese."