Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.088,36
    -340,57 (-1,52%)
     
  • Dow Jones

    30.996,98
    -179,03 (-0,57%)
     
  • Nasdaq

    13.543,06
    +12,15 (+0,09%)
     
  • Nikkei 225

    28.631,45
    -125,41 (-0,44%)
     
  • Petrolio

    51,98
    -1,15 (-2,16%)
     
  • BTC-EUR

    27.391,00
    +2.333,58 (+9,31%)
     
  • CMC Crypto 200

    658,26
    +48,27 (+7,91%)
     
  • Oro

    1.855,50
    -10,40 (-0,56%)
     
  • EUR/USD

    1,2174
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • S&P 500

    3.841,47
    -11,60 (-0,30%)
     
  • HANG SENG

    29.447,85
    -479,91 (-1,60%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.602,41
    -15,94 (-0,44%)
     
  • EUR/GBP

    0,8892
    +0,0033 (+0,37%)
     
  • EUR/CHF

    1,0770
    +0,0005 (+0,04%)
     
  • EUR/CAD

    1,5499
    +0,0123 (+0,80%)
     

Enel imposta il ribalzo

Investimenti Bnp Paribas
·1 minuto per la lettura

Il titolo Enel sta tentando di ripartire al rialzo dopo aver testato il supporto importante in area 8 euro. Il quadro grafico del titolo rimane positivo. Per chi fosse già entrato su Enel agli inizi di novembre, mese in cui ha corso molto, non ci sono ad oggi ragioni per uscire dall’investimento. Per chi invece vuole entrare con operatività di breve dovrà attendere la conferma del break in chiusura di 8,24 euro per poi ripuntare ai massimi a 8,56 euro. Al ribasso, invece, in caso di rottura di area 8 euro possibili discese verso 7,98 e 7,64 euro.

SCENARIO RIALZISTA

Long sopra 8,24 euro, con stop sotto 8 euro. Target a 8,56 e 9 euro.

SCENARIO RIBASSISTA

Short sotto 8 euro, con stop sopra 8,24 euro. Target a 7,98 e 7,64 euro.

Autore: Investimenti Bnp Paribas Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online