Italia markets close in 7 hours 13 minutes
  • FTSE MIB

    27.100,92
    -37,06 (-0,14%)
     
  • Dow Jones

    35.719,43
    +492,40 (+1,40%)
     
  • Nasdaq

    15.686,92
    +461,76 (+3,03%)
     
  • Nikkei 225

    28.860,62
    +405,02 (+1,42%)
     
  • Petrolio

    71,68
    -0,37 (-0,51%)
     
  • BTC-EUR

    44.775,88
    -996,48 (-2,18%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.314,66
    -6,62 (-0,50%)
     
  • Oro

    1.789,40
    +4,70 (+0,26%)
     
  • EUR/USD

    1,1285
    +0,0013 (+0,11%)
     
  • S&P 500

    4.686,75
    +95,08 (+2,07%)
     
  • HANG SENG

    23.996,87
    +13,21 (+0,06%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.279,40
    +3,20 (+0,07%)
     
  • EUR/GBP

    0,8524
    +0,0016 (+0,18%)
     
  • EUR/CHF

    1,0433
    +0,0015 (+0,14%)
     
  • EUR/CAD

    1,4265
    +0,0018 (+0,13%)
     

Enel: positiva autorizzazione senza condizioni alla chiusura deal cessione Open Fiber (analisti)

·1 minuto per la lettura

Secondo quanto riportato dai quotidiani, l’Antitrust dell’Unione Europea dovrebbe pubblicare a breve l'autorizzazione alla chiusura del deal di cessione Open Fiber. Secondo quanto emerge dalla stampa, riporta Equita Sim, l’autorizzazione dovrebbe essere senza condizioni. Si tratta di una notizia positiva per Enel che può quindi procedere ad in cassare il capital gain (1,7 miliardi) dall’operazione di cessione. Post deal, CDP avrà il 60% e Macquarie il 40% di OF. L’ok all’operazione era atteso dice Equita secondo cui il chiarimento sul nuovo assetto azionario di OF dovrebbe essere la premessa per un chiarimento anche in merito alle opportunità di business tra OF e TIM. A Piazza Affari i titoli Enel e Telecom Italia al momento segnano rispettivamente -1,40% a 7,09 euro e +0,30% a 0,33 euro.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli