Italia Markets closed

Enel: rimborso anticipato bond ibrido subordinato da un miliardo

Glv

Roma, 5 dic. (askanews) - Enel esercita l'opzione di rimborso anticipato su un'obbligazione ibrida subordinata da un miliardo di euro emessa nel 2014. Lo comunica la società, sottolineando che l'operazione rientra nel quadro della strategia di "ottimizzazione della struttura delle passività del gruppo mediante una gestione attiva delle scadenze finalizzata alla riduzione del costo del debito".

Il 15 gennaio 2020 l'Enel procederà a rimborsare ai detentori del bond ibrido "l'importo nominale complessivo ancora in circolazione pari a circa 410 milioni di euro, oltre agli interessi maturati fino al giorno precedente la data di riacquisto".