Italia Markets closed

Enel svetta a +2% sul Ftse Mib, titolo accarezza i massimi storici del 2007

Titta Ferraro

Allungo a fine giornata per Enel. Il titolo di maggior peso specifico di tutto il Ftse Mib segna un balzo di oltre il 2% e ha toccato un massimo di giornata a 7,473 euro, avvicinando ulteriormente i massimi storici che risalgono al lontano 2007 in area 7,57 euro. Enel si uniforma al rally del settore utility con Italgas che sale dell'1,95% e Terna dell'1,65%.

Ieri la controllata Enel Green Power ha anunciato un nuovo record in termini di capacità rinnovabile realizzata in tutto il mondo nel corso del 2019. La società del gruppo dedicata alle rinnovabili ha annunciato di avere costruito lo scorso anno circa 3.029 MW di nuova capacità rinnovabile in tutto il mondo, circa 190 MW in più (+ 6,5%) rispetto al 2018. La nuova capacità rinnovabile realizzata da EGP nel 2019 comprende circa 47 impianti, principalmente eolici (1.813 MW) e solari (1.193 MW).