Italia Markets close in 7 hrs 9 mins

Enel X, 1° progetto Italia aggregazione unità accumulo residenziali -2-

BOL

Roma, 14 gen. (askanews) - La sperimentazione, che si concluderà alla fine del 2020, vede già l'adesione di più di 100 impianti fotovoltaici con accumulo. Tutti i proprietari d'impianti residenziali e piccole aziende nelle province interessate possono aderire all'iniziativa e usufruire dei relativi benefici entrando a far parte della Smart Community di Enel X, tramite la pagina web dedicata https://www.enelxstore.com/it/it/enel-x-smart-community.

Una volta verificata la possibilità di includere l'impianto nel progetto sperimentale, Enel X installerà un sistema di comunicazione e controllo remoto del sistema di accumulo che in questo modo, tenendo conto delle consuete funzioni di autoconsumo, potrà essere chiamato a svolgere servizi per il sistema elettrico, con una gestione che al tempo stesso punta a ridurre al minimo l'impatto sullo stato di carica e la disponibilità della batteria.

La diffusione di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili non programmabili, come vento e sole, rende necessaria una maggiore flessibilità del sistema elettrico per garantire la stabilità della rete. I programmi di gestione attiva della domanda nascono per rispondere a questa esigenza, assicurando maggiore flessibilità ed efficienza dell'infrastruttura energetica.(Segue)