Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.352,46
    +151,02 (+0,68%)
     
  • Dow Jones

    29.910,37
    +37,90 (+0,13%)
     
  • Nasdaq

    12.205,85
    +111,44 (+0,92%)
     
  • Nikkei 225

    26.644,71
    +107,40 (+0,40%)
     
  • Petrolio

    45,53
    -0,18 (-0,39%)
     
  • BTC-EUR

    14.352,53
    +181,20 (+1,28%)
     
  • CMC Crypto 200

    333,27
    -4,23 (-1,25%)
     
  • Oro

    1.788,10
    -23,10 (-1,28%)
     
  • EUR/USD

    1,1967
    +0,0054 (+0,45%)
     
  • S&P 500

    3.638,35
    +8,70 (+0,24%)
     
  • HANG SENG

    26.894,68
    +75,23 (+0,28%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.527,79
    +16,85 (+0,48%)
     
  • EUR/GBP

    0,8989
    +0,0073 (+0,81%)
     
  • EUR/CHF

    1,0823
    +0,0026 (+0,24%)
     
  • EUR/CAD

    1,5540
    +0,0039 (+0,25%)
     

Enel X lancia a Taiwan programma di demand response

Sen
·1 minuto per la lettura

Roma, 23 lug. (askanews) - Enel X ha aderito al programma di demand response lanciato dalla societ elettrica di Taiwan (Taiwan Power Company), finalizzato a supportare la rete elettrica del Paese. Enel X, che ha una sede locale a Taipei, ha stretto una collaborazione con un gruppo diversificato di clienti attivi nel demand response, che comprendono imprese appartenenti a diversi settori merceologici, quali cold storage, lavorazione di prodotti alimentari, manifattura e impianti industriali. Le imprese parteciperanno alla centrale virtuale di Enel X, che oggi offre i propri servizi di flessibilit della domanda a TPC, contribuendo a preservare la stabilit e la sicurezza della rete elettrica del Paese. "Stiamo offrendo alle imprese taiwanesi una nuova categoria di opportunit - ha detto Francesco Venturini, ceo di Enel X -. Aderendo alla nostra centrale virtuale, le imprese possono ora generare un nuovo flusso di ricavi fornendo al contempo un supporto fondamentale per la rete elettrica. Inoltre, le centrali virtuali e i sistemi di stoccaggio dell'energia saranno fondamentali per la transizione a lungo termine di Taiwan verso le energie rinnovabili". "Guardiamo con grande attenzione all'uso intelligente dell'energia e alle iniziative di sostenibilit - ha aggiunto Steven Liu, senior vice president di Delta Electronics -. Grazie all'alleanza con Enel X siamo in grado di supportare la rete elettrica nazionale raggiungendo al contempo i nostri obiettivi di sostenibilit. Possiamo partecipare tramite il nostro sistema di stoccaggio dell'energia a batterie (BESS). Quando si presenta un fabbisogno nella rete siamo in grado di commutare dall'uso dell'energia di rete al nostro sistema BESS senza alcuna ripercussione sull'operativit".