Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.534,57
    -451,13 (-1,96%)
     
  • Dow Jones

    33.749,40
    -249,64 (-0,73%)
     
  • Nasdaq

    12.690,95
    -274,40 (-2,12%)
     
  • Nikkei 225

    28.930,33
    -11,77 (-0,04%)
     
  • Petrolio

    91,09
    +0,59 (+0,65%)
     
  • BTC-EUR

    21.418,62
    -2.052,75 (-8,75%)
     
  • CMC Crypto 200

    511,43
    -30,18 (-5,57%)
     
  • Oro

    1.763,40
    -7,80 (-0,44%)
     
  • EUR/USD

    1,0041
    -0,0051 (-0,50%)
     
  • S&P 500

    4.229,88
    -53,86 (-1,26%)
     
  • HANG SENG

    19.773,03
    +9,12 (+0,05%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.730,32
    -47,06 (-1,25%)
     
  • EUR/GBP

    0,8491
    +0,0038 (+0,45%)
     
  • EUR/CHF

    0,9620
    -0,0029 (-0,30%)
     
  • EUR/CAD

    1,3040
    -0,0021 (-0,16%)
     

Energia: Arera: "Con automatismi in bolletta oltre 4 mln bonus riconosciuti per 696,8 mln"

(Adnkronos) - Oltre 4 milioni i bonus riconosciuti nel 2021 per un valore complessivo di 696,8 milioni di euro. E' quanto emerge dalla relazione annuale 2022 di Arera. Il 2021, infatti, è stato il primo anno di attuazione del nuovo regime di riconoscimento automatico dei bonus sociali elettrico, gas e idrico per disagio economico (Introdotto con il Decreto fiscale 2020). L’automatismo è diventato operativo dal 1° luglio per le forniture di luce e gas (anche per i clienti serviti da forniture condominiali) mentre il bonus sociale idrico automatico verrà riconosciuto agli aventi diritto nel corso dell’anno 2022.

L’introduzione dell’automatismo ha portato a triplicare il numero delle famiglie a cui viene riconosciuto lo sconto direttamente nelle bollette della luce e del gas. Il nuovo sistema, si legge, "ha visto riconoscere 4.025.483 bonus per disagio economico: 2.487.599 per le forniture elettriche e 1.537.884 per quelle del gas, per un valore complessivo di 696,8 milioni di euro (488,1 milioni di euro per i bonus elettrici e a circa 208,7 milioni di euro per i bonus gas diretti)".

In attuazione dei provvedimenti del Governo per contenere gli effetti dell’aumento delle bollette energetiche, a partire dal IV trimestre del 2021 sono state introdotte delle compensazioni integrative dei bonus sociali elettrico e gas aggiuntive rispetto agli importi previsti dai bonus “ordinari”. Lo stanziamento complessivo, a valere sul bilancio dello Stato, è stato di 450 milioni di euro per il solo periodo 1° ottobre - 31 dicembre 2021.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli