Italia markets open in 8 hours 33 minutes
  • Dow Jones

    34.152,01
    +239,61 (+0,71%)
     
  • Nasdaq

    13.102,55
    -25,55 (-0,19%)
     
  • Nikkei 225

    28.868,91
    -2,89 (-0,01%)
     
  • EUR/USD

    1,0175
    +0,0010 (+0,10%)
     
  • BTC-EUR

    23.483,86
    -385,66 (-1,62%)
     
  • CMC Crypto 200

    569,15
    -2,76 (-0,48%)
     
  • HANG SENG

    19.830,52
    -210,38 (-1,05%)
     
  • S&P 500

    4.305,20
    +8,06 (+0,19%)
     

Energia, Besseghini: "Fase delicata, quadro politico stabile aiuterebbe"

(Adnkronos) - ’“Certamente è una fase delicata perché per il prossimo autunno dobbiamo cominciare a lavorarci adesso. I prezzi saranno significativamente alti e quindi riuscire a definire con un interlocutore stabile le politiche prossime è assolutamente importante”. Lo ha detto il presidente di Arera Stefano Besseghini a margine della presentazione della Relazione annuale dell’Autorità dell’energia alla Camera dei deputati. “È certamente una priorità di cui, anche in questa evoluzione politica, bisogna tenere conto”, ha aggiunto Besseghini. “D’altra parte l’energia è ben presente a livello di governo. Le fasi di instabilità naturalmente rimangono complicate. Prima delle elezioni si possono cominciare almeno alcuni interventi che diano qualche certezza. Non dimentichiamo che molto è stato fatto anche in questa fase per mettere in sicurezza l’energia, e gli stoccaggi migliorando e consolidandosi. L’Autorità ha fatto diversi interventi per abbattere i costi per gli operatori, per stabilizzare i rischi. Naturalmente un quadro stabile, come ho detto, aiuterebbe molto gli interventi”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli