Italia Markets open in 8 hrs 15 mins

Energia, Patuanelli: "Per uscita da mercato tutelato occorre più tempo. UNC: "Rinviare a 1° luglio 2021"

Alessandra Caparello

La fine delle tutele per l'energia ed il gas passi, almeno per i clienti domestici, dal 1° luglio 2020 al 1° luglio 2021. Così Marco Vignola, responsabile del settore energia dell'Unione Nazionale Consumatori commentando le parole del ministro dello sviluppo economico, Stefano Patuanelli secondo cui per il superamento del regime tariffario di maggior tutela di luce e gas serve maggior consapevolezza dei clienti, cosa che oggi non consente un'uscita da quel mercato immediata e tout court dal 2020.

Ricordiamo che anche per Arera è critico l'orizzonte temporale del primo luglio 2020. Se a questo aggiungiamo che il legislatore ha lasciato un vuoto normativo, non stabilendo nell'ultima Legge sulla concorrenza, la legge n. 124/2017, il destino riservato ai clienti che non effettueranno alcuna scelta entro il 1° luglio 2020, ecco che il quadro è completo. Anche per questo serve un percorso frazionato ed una diversa scadenza per i più clienti meno consapevoli" conclude Vignola.