Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.965,63
    -127,47 (-0,55%)
     
  • Dow Jones

    31.496,30
    +572,16 (+1,85%)
     
  • Nasdaq

    12.920,15
    +196,68 (+1,55%)
     
  • Nikkei 225

    28.864,32
    -65,78 (-0,23%)
     
  • Petrolio

    66,28
    +2,45 (+3,84%)
     
  • BTC-EUR

    41.374,97
    +444,23 (+1,09%)
     
  • CMC Crypto 200

    982,93
    +39,75 (+4,21%)
     
  • Oro

    1.698,20
    -2,50 (-0,15%)
     
  • EUR/USD

    1,1916
    -0,0063 (-0,52%)
     
  • S&P 500

    3.841,94
    +73,47 (+1,95%)
     
  • HANG SENG

    29.098,29
    -138,51 (-0,47%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.669,54
    -35,31 (-0,95%)
     
  • EUR/GBP

    0,8612
    -0,0004 (-0,05%)
     
  • EUR/CHF

    1,1085
    -0,0036 (-0,32%)
     
  • EUR/CAD

    1,5068
    -0,0094 (-0,62%)
     

Energica e progetto Intelligenza artificiale su due ruote: partnership con Cellularline e Alascom

Redazione Finanza
·1 minuto per la lettura

Energica ha annunciato di avere avviato una collaborazione con Cellularline e Alascom per un progetto tecnologico di intelligenza artificiale sviluppato sulle moto Energica ma adattabile a ogni veicolo elettrico. Il progetto è finalizzato allo sviluppo di un protocollo di comunicazione tra i motociclisti Energica e i prodotti Cellularline-Interphone attraverso l'app Alascom scaricata sul cellulare. Nel dettaglio, il pilota, tramite il collegamento tra l'app Alascom e la funzione Ok Google o Hey Siri del proprio telefono, può interagire con la moto grazie all'interfono. La moto risponderà tramite Bluetooth e il pilota potrà ascoltarla tramite lo stesso interfono. "L'intelligenza artificiale è un trend in grande crescita soprattutto nell'iterazione tra pilota e veicolo", afferma Giampiero Testoni, cto Energica Motor Company, spiegando che "anche su questo campo perseguiamo da anni l'innovazione per offrire ai nostri clienti un prodotto che sia allo stato dell’arte, utile e responsive il più possibile. Grazie a questo innovativo sistema di comunicazione, il pilota potrà facilmente reperire informazioni sul proprio veicolo senza distrazioni di guida. Per lo sviluppo di questo progetto, ci siamo affidati a leader del settore come Cellularline e Alascom".