Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.218,16
    -495,44 (-1,93%)
     
  • Dow Jones

    33.290,08
    -533,32 (-1,58%)
     
  • Nasdaq

    14.030,38
    -131,02 (-0,93%)
     
  • Nikkei 225

    28.964,08
    -54,22 (-0,19%)
     
  • Petrolio

    71,50
    +0,46 (+0,65%)
     
  • BTC-EUR

    29.328,05
    -886,72 (-2,93%)
     
  • CMC Crypto 200

    888,52
    -51,42 (-5,47%)
     
  • Oro

    1.763,90
    -10,90 (-0,61%)
     
  • EUR/USD

    1,1865
    -0,0045 (-0,38%)
     
  • S&P 500

    4.166,45
    -55,41 (-1,31%)
     
  • HANG SENG

    28.801,27
    +242,67 (+0,85%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.083,37
    -74,77 (-1,80%)
     
  • EUR/GBP

    0,8590
    +0,0041 (+0,49%)
     
  • EUR/CHF

    1,0935
    +0,0016 (+0,15%)
     
  • EUR/CAD

    1,4786
    +0,0075 (+0,51%)
     

Energica: portafoglio ordini per oltre 4,1 mln (+83% a/a)

·1 minuto per la lettura

Energica Motor Company ha comunicato che il valore del portafoglio ordini che, alla data odierna, si attesta a oltre 4,1 milioni di euro, in crescita di circa l’83%, a cambi costanti, rispetto allo stesso periodo del 2020 e pari a circa il 67% dell’intero fatturato 2020, confermando il trend di crescita registrato da inizio anno. I principali mercati serviti sono Stati Uniti e Germania, le crescite più elevate in Taiwan, UK, Italia e Francia, il che attesta il consolidamento della presenza di Energica a livello mondiale e conferma l’interesse per il brand e le prestazioni delle moto Energica. Come noto, ricorda l'azienda modenese, il 2021 sta evidenziando tuttavia delle difficoltà in termini di rallentamenti e disponibilità nella supply chain e nei trasporti interessando le aziende a livello globale e causando anche per Energica slittamenti delle consegne e del fatturato. "Gli ordinativi continuano a crescere, abbiamo già raggiunto un valore pari ai 2/3 dell’intero fatturato 2020 - commenta Livia Cevolini, ceo di Energica -. Nel corso del nuovo anno si stanno osservando delle difficoltà nei trasporti e nella supply chain che peraltro interessano non pochi settori industriali anche a livello globale. Questo sta determinando dei rallentamenti anche per la nostra azienda ma stiamo aumentando ulteriormente i nostri sforzi per ridurre al minimo i relativi impatti sullo slittamento delle consegne e del fatturato".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli