Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.612,04
    +116,97 (+0,48%)
     
  • Dow Jones

    34.777,76
    +229,23 (+0,66%)
     
  • Nasdaq

    13.752,24
    +119,39 (+0,88%)
     
  • Nikkei 225

    29.357,82
    +26,45 (+0,09%)
     
  • Petrolio

    64,82
    +0,11 (+0,17%)
     
  • BTC-EUR

    47.662,53
    +1.362,70 (+2,94%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.480,07
    +44,28 (+3,08%)
     
  • Oro

    1.832,00
    +16,30 (+0,90%)
     
  • EUR/USD

    1,2168
    +0,0100 (+0,83%)
     
  • S&P 500

    4.232,60
    +30,98 (+0,74%)
     
  • HANG SENG

    28.610,65
    -26,81 (-0,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.034,25
    +34,81 (+0,87%)
     
  • EUR/GBP

    0,8694
    +0,0012 (+0,13%)
     
  • EUR/CHF

    1,0948
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,4751
    +0,0088 (+0,60%)
     

Engie cede 65,5% Eps a Tcc e esce da jv con Stellantis Free2Move

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 19 apr. (askanews) - Engie cederà l'intera partecipazione, pari al 65,5%, detenuta in Engie Eps alla società taiwanese Tcc, attiva nella produzione di batterie. Engie Eps detiene il 49,9% di Free2Move eSolutions, la joint-venture con Stellantis (51%) nei prodotti e servizi per l'e-mobility, di cui ci sarà il closing nei prossimi giorni. Domani mattina è prevista una conferenza stampa del Ceo di Engie Eps, Carlalberto Guglielminotti, che spiegherà i dettagli dell'operazione.

La cessione, si legge in una nota, era stata anticipata da Engie a settembre 2020 e rientra nell'ambito del piano di riorganizzazione dell'azienda. La transazione ridurrà l'indebitamento finanziario netto di Engie di circa 165 milioni di euro, con una plusvalenza di circa 80 milioni di euro.

Engie, prosegue la nota, "crede fermamente che combinare soluzioni di stoccaggio con la produzione di energia rinnovabile sia fondamentale nel viaggio della neutralità del carbonio", ma "ha deciso di concentrarsi sulla propria esperienza come sviluppatore di asset, proprietario e integratore di soluzioni, piuttosto che possedere e sviluppare direttamente tecnologie di accumulo di energia". A seguito della cessione Engie perseguirà "partnership commerciali" con Engie Eps e altri fornitori di soluzioni di "storage" di energia.

"La vendita della partecipazione di Engie in Engie Eps è in linea con la strategia del gruppo di semplificare le proprie attività e concentrarsi sulle attività principali. Questa transazione fa parte del nostro piano annunciato a luglio 2020", ha dichiarato Catherine MacGregor, Ceo di Engie.