Italia markets closed
  • Dow Jones

    33.779,43
    -489,73 (-1,43%)
     
  • Nasdaq

    13.097,33
    -292,09 (-2,18%)
     
  • Nikkei 225

    28.147,51
    -461,08 (-1,61%)
     
  • EUR/USD

    1,2086
    -0,0066 (-0,54%)
     
  • BTC-EUR

    44.696,06
    -2.488,71 (-5,27%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.449,54
    -114,29 (-7,31%)
     
  • HANG SENG

    28.231,04
    +217,23 (+0,78%)
     
  • S&P 500

    4.082,50
    -69,60 (-1,68%)
     

Eni e Falck Renewables firmano accordo per acquisire progetto solare in Virginia

Valeria Panigada
·1 minuto per la lettura

Eni e Falck Renewables si rafforzano sul mercato statunitense con l'acquisizione di un nuovo progetto. Nel dettaglio, Eni New Energy US e Falck Renewables North America, attraverso Novis Renewables (società partecipata rispettivamente al 51% e 49%), hanno firmato oggi un accordo per l’acquisizione del progetto solare Westmoreland da 30 MW, situato in Virginia. L’acquisizione è soggetta ad alcune condizioni sospensive ed è prevista entro la fine del mese. Novis fornirà pannelli, finalizzerà il finanziamento e gestirà la costruzione del progetto. I costi stimati per lo sviluppo, la costruzione e la transazione sono pari a 35 milioni di dollari. Una volta entrato in esercizio, l’impianto fornirà energia solare a una utility regionale per il fabbisogno di consumatori per i prossimi decenni, evitando oltre 33.000 tonnellate di CO2 all’anno. L’entrata in esercizio dell’impianto è attesa nel terzo trimestre 2021.