Italia markets closed

Eni e Versalis: intesa con Corepla per riciclo imballaggi plastica

Rbr

Roma, 30 giu. (askanews) - Eni e Versalis, societ chimica di Eni, hanno sottoscritto con Corepla (Consorzio nazionale per la raccolta, il riciclo e il recupero degli imballaggi in plastica) un accordo per mettere a fattor comune le proprie competenze per valorizzare e riciclare gli imballaggi in plastica, in particolare quelli non riciclabili meccanicamente che generano il cosiddetto Plasmix.

L'alleanza ha l'obiettivo di fornire una soluzione concreta e sostenibile al recupero dei rifiuti di imballaggio in plastica a livello nazionale: attualmente pi della met degli imballaggi in plastica recuperati attraverso la raccolta differenziata in Italia, avviata a riciclo meccanico per ottenere nuovi prodotti. La restante quota parte di plastiche post-consumo eterogenee non idonee al riciclo meccanico, definita Plasmix, viene oggi destinata prevalentemente ai cementifici, in sostituzione di combustibili fossili, in parte va a recupero energetico, mentre una quota residuale viene avviata in discarica.

L'accordo si pone l'obiettivo di avviare un piano di studi per sfruttare tutte le frazioni di Plasmix disponibili nel circuito Corepla, mettendo a fattore comune le rispettive competenze per i processi di gassificazione e riciclo chimico attraverso pirolisi. Versalis ha infatti in corso la progettazione di un primo impianto di riciclo chimico da realizzare a Mantova, sulla base della tecnologia di pirolisi, che si aggiunge alle iniziative in ambito riciclo meccanico in cui l'azienda in prima linea.

Un secondo accordo, sottoscritto oggi da Eni e Corepla, ha il fine di verificare la fattibilit di valorizzare le plastiche a fine vita negli impianti innovativi che Eni sta studiando per la bioraffineria di Venezia, a Porto Marghera, e presso la raffineria di Livorno per la produzione rispettivamente di idrogeno e metanolo ottenuti tramite gassificazione.

L'intesa prevede inoltre l'estensione del progetto RiVending, avviato nelle sedi Eni a San Donato Milanese per il riciclo delle palette e dei bicchierini da caff in polistirolo dei distributori automatici, che sar allargato ad altre sedi di uffici e nei siti industriali di Eni e Versalis.