Italia markets closed
  • Dow Jones

    35.161,53
    +262,19 (+0,75%)
     
  • Nasdaq

    15.789,75
    +298,10 (+1,92%)
     
  • Nikkei 225

    28.283,92
    -467,70 (-1,63%)
     
  • EUR/USD

    1,1283
    -0,0037 (-0,33%)
     
  • BTC-EUR

    51.575,70
    +2.475,87 (+5,04%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.456,91
    +27,98 (+1,96%)
     
  • HANG SENG

    23.852,24
    -228,28 (-0,95%)
     
  • S&P 500

    4.658,74
    +64,12 (+1,40%)
     

Eni: Intesa alza asticella a tp a 14,5 euro, tra catalyst prezzo petrolio e rinnovabili

·1 minuto per la lettura

Eni finisce sotto la lente d'ingrandimento di Intesa Sanpaolo dopo i risultati finanziari. "Vediamo positivamente i risultati del terzo trimestre e dei 9 mesi che hanno mostrato una solida performance in tutti i business, in particolare nell'attività Exploration & Production", segnalano gli esperti che mantengano la raccomandazione add sul titolo del Cane a sei zampe ma rivedono verso l'alto il target price che passa da 11,5 a 14,5 euro. "Ci aspettiamo che il prezzo delle azioni possa essere sostenuto dalle quotazioni del petrolio, che dovrebbe mantenere, a nostro avviso, questo livello di prezzo nel 2022. L'impegno di Eni nel business delle rinnovabili potrebbe essere un altro catalizzatore per il titolo".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli