Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.218,16
    -495,44 (-1,93%)
     
  • Dow Jones

    33.290,08
    -533,37 (-1,58%)
     
  • Nasdaq

    14.030,38
    -130,97 (-0,92%)
     
  • Nikkei 225

    28.964,08
    -54,25 (-0,19%)
     
  • Petrolio

    71,50
    +0,46 (+0,65%)
     
  • BTC-EUR

    30.069,79
    -217,42 (-0,72%)
     
  • CMC Crypto 200

    888,52
    -51,42 (-5,47%)
     
  • Oro

    1.763,90
    -10,90 (-0,61%)
     
  • EUR/USD

    1,1865
    -0,0045 (-0,38%)
     
  • S&P 500

    4.166,45
    -55,41 (-1,31%)
     
  • HANG SENG

    28.801,27
    +242,68 (+0,85%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.083,37
    -74,77 (-1,80%)
     
  • EUR/GBP

    0,8590
    +0,0041 (+0,49%)
     
  • EUR/CHF

    1,0935
    +0,0016 (+0,15%)
     
  • EUR/CAD

    1,4786
    +0,0075 (+0,51%)
     

Eni, intesa con Progressive Energy per accelerare decarbonizzazione Regno Unito

·1 minuto per la lettura
Logo di Eni presso una stazione di servizio a Roma

ROMA (Reuters) - Eni e Progressive Energy hanno siglato un accordo che accelera lo sviluppo del progetto HyNet North West per supportare la decarbonizzazione del Regno Unito grazie alla cattura e stoccaggio della Co2, dice una nota della major dell'energia.

In base all'accordo, Eni svilupperà e gestirà il trasporto e lo stoccaggio di Co2 sia onshore che offshore negli asset industriali della baia di Liverpool, mentre Progressive Energy guiderà e coordinerà gli aspetti di cattura e produzione di idrogeno del progetto per conto di Hynet North West, collegando così le fonti di emissioni alle infrastrutture di trasporto e stoccaggio del gruppo italiano.

Eni, inoltre, ha stretto accordi per la cattura e lo stoccaggio di future emissioni di Co2 con numerose industrie locali che intendono ridurre la propria impronta carbonica attraverso il consorzio HyNet North West.

(in redazione Francesca Piscioneri e Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli