Eni, l'utile del primo trimestre sarà sotto pressione

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
GLPEF14,850,00
TOT48,49+0,45
ENI.MI13,61+0,26
E30,26+0,26

Eni (NYSE: E - notizie) flette dello 0,96% a quota 17,47 euro, seguendo l'andamento dimesso del comparto petrolifero europeo e ancora del petrolio (-1,27% a 99,35 dollari al barile). Gli analisti temono che l'attuale pressione sui prezzi delle commodity, unitamente a una produzione della divisione E&P debole nel primo trimestre di quest'anno (conti in uscita il 24 aprile), possa penalizzare il titolo nel breve.

Proprio sulle attese di risultati trimestrali deboli, con la produzione E&P penalizzata da numerose fermate, oggi gli esperti di Intermonte hanno downgradato il titolo Eni da outperform a neutral, portando il prezzo obiettivo da 22 euro a 19 euro, di riflesso a un taglio delle stime di utile per azione 2013 dell'8%.

Anche gli analisti di JP Morgan, in un report di oggi sulle compagnie oil integrate, avvertono che la produzione di Eni nel primo trimestre di quest'anno sarà influenzata dalle interruzioni in Libia e in Nigeria . E quindi il broker prevede un calo del 4 % trimestre su trimestre della produzione del gruppo.

"Crediamo che la debolezza del business gas ( perdita operativa di 400 milioni di euro nel terzo trimestre , ndr) metterà sotto pressione l'utile del primo trimestre visto in calo del 5% rispetto al quarto trimestre 2012", sottolineano gli esperti di JP Morgan che comunque, all'interno del comparto, continuano a sovrappesare (overweight) in portafoglio il titolo Eni (Milano: ENI.MI - notizie) (target price a 21,50 euro) insieme a Total (NYSE: TOT - notizie) e Galp Energia (Other OTC: GLPEF - notizie) .

Dal punto di vista dell'analisi tecnica, secondo gli esperti di Banca Sella, è probabile un consolidamento del titolo Eni sopra quota 17,40 euro con nuovi spunti positivi oltre 17,60 euro e obiettivo 17,80 euro. Possibile perdita di spinta sotto 17,40 euro, con possibili storni verso 17,20 euro.


Azioni in evidenza

  • Riflettori su Piazza Affari
    Riflettori su Piazza Affari
    NomePrezzoVar.% Var.
    0,000,00%
    FNC.MI
    2,186+0,012+0,55%
    UCG.MI
    2,014+0,033+1,67%
    ISP.MI
    0,237+0,002+0,68%
    BMPS.MI
    0,815+0,008+1,05%
    TIT.MI
    13,61+0,26+1,95%
    ENI.MI
    3,978+0,026+0,66%
    ENEL.MI
    2,842-0,014-0,49%
    MS.MI
    0,000,00%
    F.MI

Titoli caldi

  • I più scambiati
    I più scambiati
    NomePrezzoVar.% Var.
    2,014+0,033+1,67%
    ISP.MI
    2,186+0,012+0,55%
    UCG.MI
    0,3775-0,0005-0,13%
    PMI.MI
    0,815+0,008+1,05%
    TIT.MI
    0,416+0,007+1,79%
    SPM.MI
  • Maggiori rialzi %
    Maggiori rialzi %
    NomePrezzoVar.% Var.
    1,934+0,104+5,68%
    ELC.MI
    1,278+0,058+4,75%
    TFI.MI
    6,11+0,27+4,62%
    PRT.MI
    1,079+0,039+3,75%
    CSP.MI
    0,4197+0,0131+3,22%
    MLM.MI
  • Maggiori ribassi %
    Maggiori ribassi %
    NomePrezzoVar.% Var.
    0,1765-0,0063-3,45%
    POL.MI
    2,64-0,09-3,37%
    NICE.MI
    1,34-0,03-2,19%
    BIM.MI
    0,4023-0,0077-1,88%
    FNM.MI
    1,414-0,026-1,81%
    ITW.MI
  •  
    Ultime quotazioni consultate
    Nome Prezzo Variazione Var. %Grafico 
    I codici visualizzati più di recente compaiono automaticamente in questo spazio usando questo campo ricerca:
    È necessario abilitare i cookie del browser per visualizzare le ultime quotazioni.
  • Notizie sulle quotazioni recenti

    •  
      Accedi per visualizzare le quotazioni nei tuoi portafogli.