Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.178,80
    +171,40 (+0,78%)
     
  • Dow Jones

    30.218,26
    +248,74 (+0,83%)
     
  • Nasdaq

    12.464,23
    +87,05 (+0,70%)
     
  • Nikkei 225

    26.751,24
    -58,13 (-0,22%)
     
  • Petrolio

    46,09
    +0,45 (+0,99%)
     
  • BTC-EUR

    15.849,35
    -19,34 (-0,12%)
     
  • CMC Crypto 200

    365,19
    -14,05 (-3,71%)
     
  • Oro

    1.842,00
    +0,90 (+0,05%)
     
  • EUR/USD

    1,2127
    -0,0022 (-0,18%)
     
  • S&P 500

    3.699,12
    +32,40 (+0,88%)
     
  • HANG SENG

    26.835,92
    +107,42 (+0,40%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.539,27
    +22,17 (+0,63%)
     
  • EUR/GBP

    0,9019
    -0,0006 (-0,07%)
     
  • EUR/CHF

    1,0811
    -0,0009 (-0,08%)
     
  • EUR/CAD

    1,5490
    -0,0127 (-0,81%)
     

Eni: riparte la produzione petrolifera in Libia e migliora il profilo di produzione (analisti)

Alessandra Caparello
·1 minuto per la lettura

La Noc, la compagnia petrolifera statale libica, ha annunciato la revoca dello stato di `forza maggiore` nel giacimento di El-Feel (gestito da una joint venture tra Eni e Noc) che era fermo da otto mesi. Riparte così la produzione petrolifera in Libia che, secondo gli analisti di Equita Sim, ha due effetti: da una parte mette ulteriori pressioni ai prezzi del greggio che soffrono della più lenta ripresa per la seconda ondata di contagi C-19 e dall'altra migliora il profilo di produzione di ENI a partire dal quarto trimestre del 2020 del 2%-3%.