Italia Markets open in 7 hrs 13 mins
  • Dow Jones

    30.960,00
    -36,98 (-0,12%)
     
  • Nasdaq

    13.635,99
    +92,93 (+0,69%)
     
  • Nikkei 225

    28.655,63
    -166,66 (-0,58%)
     
  • EUR/USD

    1,2143
    -0,0001 (-0,0121%)
     
  • BTC-EUR

    26.896,14
    +61,67 (+0,23%)
     
  • CMC Crypto 200

    659,07
    -17,83 (-2,63%)
     
  • HANG SENG

    30.159,01
    +711,16 (+2,41%)
     
  • S&P 500

    3.855,36
    +13,89 (+0,36%)
     

Ercolano, maxi rissa nonostante zona rossa: il VIDEO è virale

Primo Piano
·1 minuto per la lettura

Calci e pugni in piazza, la sera della Vigilia di Natale e in piena zona rossa. Decine di giovani hanno scatenato una maxi rissa in strada, tra le auto parcheggiate e le persone che passeggiavano: è accaduto il 24 dicembre a Ercolano, in provincia di Napoli. Il video degli scontri ha già fatto il giro del web.

La dinamica dei fatti e il motivo che ha scatenato la rissa non sono ancora noti. Tutto è avvenuto in piazza Trieste e Trento, in pieno centro città, nonostante proprio ieri, in tutta Italia, sia scattata il lockdown per le Feste per limitare la diffusione del coronavirus. Sulla vicenda sono in corso accertamenti da parte della Polizia Municipale di Ercolano.

I cittadini, dai balconi e dalle loro case, hanno ripreso la violenza, pubblicando anche le immagini sui social e commentando la rissa: "Questa è Ercolano", "Dov’erano le forze dell’ordine?". Tensioni si erano registrate anche nel pomeriggio non molto distante dal luogo della rissa, in corso Italia, dove alcuni giovani si erano già fronteggiati, in pieno giorno.

GUARDA ANCHE - Rissa al Parlamento di Taiwan: volano pugni e pezzi di maiale