Italia markets close in 4 hours 47 minutes
  • FTSE MIB

    25.234,95
    +148,40 (+0,59%)
     
  • Dow Jones

    35.058,52
    -85,79 (-0,24%)
     
  • Nasdaq

    14.660,58
    -180,14 (-1,21%)
     
  • Nikkei 225

    27.581,66
    -388,56 (-1,39%)
     
  • Petrolio

    71,97
    +0,32 (+0,45%)
     
  • BTC-EUR

    33.980,16
    +1.944,04 (+6,07%)
     
  • CMC Crypto 200

    940,02
    +63,79 (+7,28%)
     
  • Oro

    1.799,30
    -0,50 (-0,03%)
     
  • EUR/USD

    1,1808
    -0,0018 (-0,15%)
     
  • S&P 500

    4.401,46
    -20,84 (-0,47%)
     
  • HANG SENG

    25.473,88
    +387,45 (+1,54%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.086,78
    +21,95 (+0,54%)
     
  • EUR/GBP

    0,8509
    -0,0003 (-0,04%)
     
  • EUR/CHF

    1,0793
    -0,0012 (-0,11%)
     
  • EUR/CAD

    1,4845
    -0,0046 (-0,31%)
     

Eredi di Craxi perdono la causa sul conto estero dell'ex premier: devono pagare 10mld di vecchie lire al Fisco

·1 minuto per la lettura
NEW YORK, NY - SEPTEMBER 5:  Italian Prime Minister Bettino Craxi during an interview on September 5, 1988 in New York, New York. (Photo by Santi Visalli/Getty Images)  (Photo: Santi Visalli via Getty Images)
NEW YORK, NY - SEPTEMBER 5: Italian Prime Minister Bettino Craxi during an interview on September 5, 1988 in New York, New York. (Photo by Santi Visalli/Getty Images) (Photo: Santi Visalli via Getty Images)

I figli e la moglie di Bettino Craxi hanno perso in Cassazione, in qualità di eredi con “beneficio di inventario”, il ricorso contro gli avvisi di accertamento per le tasse evase e da pagare su oltre 19 miliardi e mezzo di vecchie lire.

Il denaro era stato depositato sul conto svizzero International Gold Coast riconducibile al politico ed ex premier, segretario del Psi travolto da Mani Pulite e morto latitante ad Hammamet nel 2000. Gli ermellini hanno condannato Stefania e Vittorio Craxi e la loro madre Anna a pagare oltre 20mila euro di spese legali. Gli avvisi di accertamento, del 1992 e 1993, hanno sanzioni per oltre 10mld di lire

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli