Italia markets close in 3 hours 44 minutes
  • FTSE MIB

    19.123,63
    +37,68 (+0,20%)
     
  • Dow Jones

    28.210,82
    -97,97 (-0,35%)
     
  • Nasdaq

    11.484,69
    -31,80 (-0,28%)
     
  • Nikkei 225

    23.474,27
    -165,19 (-0,70%)
     
  • Petrolio

    40,37
    +0,34 (+0,85%)
     
  • BTC-EUR

    10.955,98
    +1.626,58 (+17,43%)
     
  • CMC Crypto 200

    260,76
    +15,87 (+6,48%)
     
  • Oro

    1.916,30
    -13,20 (-0,68%)
     
  • EUR/USD

    1,1829
    -0,0038 (-0,32%)
     
  • S&P 500

    3.435,56
    -7,56 (-0,22%)
     
  • HANG SENG

    24.786,13
    +31,71 (+0,13%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.179,99
    -0,71 (-0,02%)
     
  • EUR/GBP

    0,9019
    -0,0003 (-0,03%)
     
  • EUR/CHF

    1,0730
    -0,0001 (-0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,5554
    -0,0026 (-0,17%)
     

ESCLUSIVA - Vw lavora a progetto scorporo Lamborghini - fonti

di Edward Taylor e Arno Schuetze e Jan Schwartz
·2 minuti per la lettura
Logo Lamborghini davanti a una concessionaria
Logo Lamborghini davanti a una concessionaria

di Edward Taylor e Arno Schuetze e Jan Schwartz

FRANCOFORTE (Reuters) - Volkswagen sta delineando un piano per rendere Lamborghini una controllata più indipendente e sta discutendo accordi di fornitura a lungo termine che potrebbero renderne più facile la quotazione in borsa.

Lo hanno detto a Reuters due fonti vicine alla situazione.

"Volkswagen è in fase di scorporare Lamborghini e di organizzare futuri accordi di fornitura e trasferimento di tecnologia", ha detto a Reuters una delle fonti vicine ai colloqui.

Il marchio italiano di auto sportive, che attualmente è una controllata di Audi, potrebbe essere parzialmente quotato, con Volkswagen che ne manterrebbe una quota di controllo, ha detto una delle fonti.

Non vi è stata una decisione formale di dismettere Lamborghini, ha detto una seconda fonte, aggiungendo che le tempistiche per un deal rimangono poco chiare.

"Questo è un primo passo che offre a Vw la possibilità di quotare la controllata più avanti", ha detto a Reuters la seconda fonte.

Una terza fonte vicina ai colloqui ha detto che il futuro di Bugatti, Lamborghini e Ducati è stato discusso durante una riunione del consiglio di sorveglianza lo scorso venerdì.

Oggetto di discussione sono state anche le possibilità su come permettere il processo di elettrificazione dei marchi Lamborghini e Bugatti attraverso partnership e investitori, ha detto la terza fonte.

Banchieri e potenziali investitori in un'Ipo sono stati contattati dalla casa automobilistica, proseguono le fonti.

Nessun commento da Volkswagen.

L'amministratore delegato del gruppo Volkswagen Herbert Diess ha detto ieri che la casa automobilistica annuncerà "decisioni importanti" sul futuro della società prima della fine dell'anno.

Volkswagen sta esaminando il ruolo che i marchi ad alte prestazioni del gruppo, Lamborghini, Bugatti e Ducati, giocheranno all'interno del gruppo automobilistico multimarca nell'ambito di una più ampia ricerca di maggiori economie di scala, hanno detto a Reuters manager del gruppo.

Un inasprimento a livello globale sui veicoli con motore a combustione ha costretto le case automobilistiche ad accelerare lo sviluppo di tecnologia a basse emissioni per i modelli tradizionali, lasciando i manager di Volkswagen alla ricerca di risorse per elettrificare i modelli di auto sportive a basso volume.

(Tradotto da Redazione Danzica, in Redazione a Milano Sabina Suzzi, camilla.caraccio@thomsonreuters.com, +48587721396)