Italia Markets closed

Esenzione Canone Rai 2020: a chi spetta e come fare richiesta?

Federica Pace
 

Esenzione Canone Rai 2020 : chi potrà usufruirne e come si può richiedere? Questo grande vantaggio spetta a determinate categorie di contribuenti.

Anche per il prossimo anno è prevista la possibilità di beneficiare dell’esenzione dal pagamento del Canone Rai 2020.

Ecco, di seguito, quali sono quelle categorie che potranno evitare questo specifico contributo, mediante la compilazione di moduli confacenti per poter richiedere l'esenzione dal pagamento del Tributo Rai 2020.

Tributo Rai 2020: chi è che non dovrà pagarlo?

Tutti i contribuenti che detengono nella propria abitazione un apparecchio televisivo sono obbligati ad eseguire il pagamento del canone RAI.

Da diverso tempo la cifra è diventata inferiore rispetto a quella che si pagava fino a qualche anno fa.

Inoltre, per evitare che non venga eluso il pagamento del canone RAI è stato incluso direttamente nella bolletta della luce, suddividendolo in una decina di aliquote.

Per astenersi bisognerà essere in possesso dei requisiti particolari. Prima di tutto si dovrà avere oltre i 75 anni con un reddito più basso di 8.000€.

Sono esonerati dal pagamento anche gli invalidi civili che soggiornano in una Casa di riposo e i proprietari di immobili concessi in locazione.

Inoltre, sono esonerati anche i militari delle Forze Armate , gli appartenenti alle Forze NATO, i diplomatici, i commercianti addetti alla riparazione dei dispositivi televisivi.

Esenzione Canone RAI 2020: fino a quando si potrà inviare la richiesta?

Gli anziani dovranno inoltrare l’istanza entro il 30 aprile in modo tale da non dover pagar per un anno.

Chi non è in possesso di un dispositivo televisivo dovrà inoltrare l’istanza entro la fine del mese di gennaio.

Esenzione Canone Rai 2020: Come possono far la domanda gli over 75?

Coloro che sono over 75enni dovranno specificare che il televisore è presente all’interno dell’abitazione in cui si ha la residenza fiscale.

La dichiarazione sostitutiva si può inviare tramite raccomandata oppure direttamente a mano negli uffici postali competenti.

Esenzione Canone RAI 2020: Militari e Diplomatici

I militari possono beneficiare dell’esenzione canone Rai 2020 in virtù delle convenzioni internazionali.

In caso di interruzione dell’occupazione, i militari dovranno tempestivamente segnalarlo agli enti competenti.

Esenzione Canone Rai 2020 per chi non possiede l’apparecchio televisivo

Anche in questo caso si dovrà dichiarare di non essere in possesso dell’apparecchio televisivo all’interno dell’abitazione.

Si deve procedere con la presentazione della richiesta tramite il portale dell' Agenzia Delle Entrate o, in alternativa, si potrà spedire una lettera raccomandata all’indirizzo:

Agenzia delle entrate – Direzione Provinciale I di Torino – Ufficio Canone TV – Casella postale 22 - 10121 Torino .

Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online